Pur chiudendo con una sconfitta, il Milan è riuscito a classificarsi al primo posto del proprio girone di Europa League. In virtù di questo risultato, i rossoneri accedono ai sedicesimi di finale come teste di serie. L'atteso sorteggio si terrà lunedì 11 dicembre, alle ore 13, a Nyon, sede dell'UEFA. Ma contro chi giocherà la squadra allenata a Rino Gattuso? Di seguito, le possibili avversarie dei rossoneri e tutte le informazioni sul sorteggio.

Sorteggio Milan Europa League

Come anticipato, la sconfitta contro il Rijeka non ha precluso il primo posto del Milan nel proprio gruppo.

Grazie al primo posto, il club di via Aldo Rossi eviterà, certamente, squadre del calibro di Arsenal, Villareal, Atletico Madrid e Sporting Lisbona (queste ultime due retrocesse dalla Champions League). Tuttavia, anche tra le non-teste di serie ci sono squadre molto pericolose e ben organizzate. Tra le cosiddette compagini di "seconda fascia", il Milan non potrà incontrare il Napoli (non sono previste sfide tra squadre della stessa nazione nei sedicesimi di Europa League) e l'AEK Atene (che era nello stesso girone dei rossoneri). Ecco le possibili avversarie della squadra meneghina, che - ad ogni modo - giocherà il match di ritorno a San Siro:

  • Spartak Mosca
  • Celtic
  • Borussia Dortmund
  • Nizza
  • Astana
  • Partizan Belgrado
  • Ludogorets
  • Lione
  • Copenaghen
  • Steaua Bucarest
  • Stella Rossa
  • Olympique Marsiglia
  • Ostersunds
  • Real Sociedad

Tra le squadre più pericolose che potrebbero presentarsi sul cammino europeo del Milan vanno annoverate il Borussia Dortmund di Pierre-Emerick Aubameyang (a lungo inseguito da Mirabelli in estate), il Lione e la Real Sociedad.

Sarebbe, invece, interessante vedere una sfida contro il Nizza di Mario Balotelli, che non ha mai affrontato la sua ex squadra da quando ha lasciato il Milan. Altre squadre che potrebbero rivelarsi insidiose sono lo Spartak Mosca di Massimo Carrera, l'Olympique Marsiglia dell'ex tecnico della Roma Rudy Garcia e il Celtic, che in casa può contare su un grande pubblico.

Le compagini più abbordabili, almeno sulla carta, sono l'Astana, il Partizan Belgrado, il Ludogorets, lo Steaua Bucarest e l'Ostersunds, che è forse la squadra più debole tra le trentadue ancora in gioco.

Europa League, sorteggio 16esimi di finale

L'appuntamento con il sorteggio di Europa League, come anticipato, è fissato per lunedì alle ore 13.

L'estrazione della competizione avverrà dopo il sorteggio di Champions, la cui cerimonia inizierà a partire dalle ore 12. Per ciò che concerne le date dei sedicesimi di finale, la partita di andata si giocherà il 15 febbraio 2018, mentre quella di ritorno sarà disputata il 22 febbraio, ad una settimana di distanza.

L'evento sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD, mentre in streaming sarà disponibile il live gratuito sul canale 'Youtube' dell'UEFA.