Il Cagliari stavolta ha deciso di fare le cose per bene, con un calciomercato invernale probabilmente più scintillante rispetto a quello della recente sessione estiva. In nottata chiuso un altro colpo, stavolta con una trattativa serrata che si è conclusa in Spagna. Rossi e Pasetti sono partiti dalla Sardegna, per parlare e chiudere con lo Sturm Graz.

Colpo del Cagliari che ha preso il terzino greco Lykogiannis

La squadra austriaca in questo periodo dell'anno si sta allenando, proprio in territorio spagnolo dove il clima è certamente più favorevole, rispetto alla gelida regione austriaca.

La conclusione dell'affare era nell'aria, ed i rossoblu hanno affondato il colpo; partendo da una situazione senza dubbio favorevole. Il terzino greco infatti nel mese di luglio si sarebbe liberato a parametro zero. La dirigenza isolana dopo aver trovato l'accordo con il calciatore ed il suo entourage, ha fatto leva su queste precise condizioni e, con un piccolo esborso economico si è aggiudicata le prestazioni di Lykogiannis.

Le caratteristiche di questo mancino dono ben note allo scouting del Cagliari, che da tempo ormai lo osservava con attenzione. Buona tecnica e grande corsa, insomma l'ideale terzino di spinta perfetto per il 3-5-2, che il tecnico Diego Lopez sta adottando fin dal suo arrivo a Cagliari.

Oltre a questo ruolo, il difensore greco può anche ricoprire, il ruoli di terzo centrale di sinistra in una difesa a tre. Questa caratteristica lo rende estremamente duttile, ed impiegati le dal tecnico uruguaiano, che con Lykogiannis avrà a disposizione una risorsa in più all'interno della rosa. Il classe 93 arriva a Cagliari dopo le esperienze di altri due calciatori ellenici, Oikonomou e Katergiannakis furono gli altri due suoi connazionali a vestire, in anni differenti la maglia rossoblu.

Non solo Charalampos Lykogiannis

In questi giorni l'attaccante Damir Ceter sta effettuando le visite mediche di rito, prima si firmare il contratto con il Cagliari, che verosimilmente lo legherà al sodalizio cagliaritano per 5 stagioni. Insomma un altro colpo in dirittura d'arrivo per Giulini, che vuole mettere in mano al tecnico una rosa completa per affrontare, senza grossi patemi d'animo il resto della stagione.

Intanto sul fronte Luca Caldirola si registrano passi in avanti nella trattativa; che se andasse in porto vedrebbe, con tutta probabilità la partenza di Pisacane per Benevento.