Il Genoa fa sul serio per Daniel Bessa e dunque prosegue a ritmo spedito la trattativa con l'Hellas Verona. Il venticinquenne dei gialloblu è il vero obiettivo per la linea mediana e i contatti tra i club sono destinati a intensificarsi in queste ore.

Non solo Bessa, c'è anche Caracciolo

Il Genoa proverà a chiudere questa operazione coi suoi uomini mercato: il direttore generale Giorgio Perinetti vorrebbe portare sotto la lanterna anche il difensore argentino Caracciolo. Il Cagliari sta provando ad insidiare il Grifone, ma da Verona danno il Genoa in pole postion per i due giocatori dell'Hellas.

Sembra quindi sfumare in via definitiva Acquah, altro mediano accostato al club genovese in questa sessione invernale del mercato. Non tramonta del tutto, invece, l'ipotesi Stefano Sturaro. Anche se la Juventus è stata chiara in tal senso, mister Allegri non vuole privarsi del suo pupillo e l'operazione resta in salita. Uno spiraglio è rappresentato dall'interesse dei bianconeri per Pietro Pellegri. La vecchia signora continua a corteggiare l'attaccante del Genoa, come testimoniano i recenti incontri tra le società per parlare del futuro del baby bomber rossoblu. Preziosi vuole almeno venticinque milioni di euro, conta di arrivare ad una valutazione vicina ai trenta. Chissà che il discorso Pellegri non possa in qualche modo ammorbidire la Juventus su Sturaro.

Un'opzione da non escludere a priori, ma il Genoa sembra orientato a prediligere la soluzione Bessa col Verona e quindi risolvere definitivamente le carenze a centrocampo.

Criscito il colpo di mercato?

Il nome che sta facendo sognare i tifosi rossoblu, continua ad essere quello di Mimmo Criscito. Il laterale dello Zenit Sanpietroburgo ha appena rifiutato il rinnovo contrattuale con la società russa e i media confermano quanto detto da noi nelle scorse settimane: il giocatore napoletano vuole il Genoa, spera di tornare a vestire nuovamente la maglia del Grifone.

Desiderio condiviso con tutta la tifoseria del club più antico di Italia e del suo presidente, che ieri sera ha aperto ad un ritorno immediato di Criscito: "Domenico è un giocatore che ci piace - riporta Tutto Mercato Web - lo abbiamo salutato poco tempo fa e abbiamo anche avuto modo di parlare. Personalmente non escludo che possa tornare di nuovo al Genoa e se arrivasse ora nel mercato di gennaio sarebbe un grande piacere accoglierlo.

Lo spero".

Vi ricordiamo di iscrivervi al canale informativo sul Genoa per ricevere tutti gli aggiornamenti, ogni giorno gratuitamente (cliccate qui).