È tempo di Coppa Italia. Dopo le fatiche della ventiduesima giornata di campionato torna il secondo torneo nazionale, in palio ci sono le gare valide per le semifinali. Stasera si sfideranno nella gara di andata Atalanta e Juventus, l’appuntamento è per le ore 20,45 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, diretta tv su Rai1. Entrambe le squadre vogliono confermare lo stato di forma attuale, sia l’Atalanta che la Juventus hanno vinto nell’ultimo turno di campionato, rispettivamente contro Sassuolo e Chievo.

Per i bianconeri è un banco di prova importante; l’inseguimento al Napoli in campionato non concede sbavature nemmeno nelle gare infrasettimanali. Allegri, da qui fino alla fine della stagione, dovrà essere bravo a dosare le forze per inseguire tutti gli obiettivi, Champions League soprattutto. Attenzione, però, all’Atalanta di Gasperini; i nerazzurri di Bergamo si stanno dimostrando squadra abile nelle coppe.

Nel turno precedente di Coppa Italia hanno battuto il Napoli al San Paolo, in Europa League invece hanno brillantemente passato il turno e dovranno giocare le fasi e eliminazione diretta.

Atalanta-Juventus, le probabili formazioni

Atalanta che si schiera in formazione tipo con la consueta difesa a tre e due uomini in attacco pronti a far male ai bianconeri. Alle spalle di Petagna agirà il Papu Gomez, al momento resta in panchina Ilicic, utilizzato da Gasperini più a partita in corso che dal primo minuto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Allegri insiste con il 4-3-3, modulo che nelle ultime settimane sta regalando molti risultati, infatti l’ultima sconfitta della Juventus in campionato è quella contro la Sampdoria per 3 a 2. Higuain verrà supportato da Mandzukic e Bernardeschi. Centrocampo confermatissimo con Khedira, Pjanic e Matudi. Di seguito le probabili formazioni.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Hateboer; Cristante; Gomez, Petagna.

Allenatore: Gasperini.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri.

Il pronostico del match

Veniamo ora in consigli per gli scommettitori. L’ultimo precedente, giocato in campionato, è finito in parità, 2 a 2 con la Juventus che si è fatta clamorosamente agguantare dopo due reti di vantaggio. In ogni caso resta favorita la squadra di Massimiliano Allegri, che vuole sbrigare la pratica per poi giocare in sicurezza il match di ritorno in casa.

Consigliamo il segno fisso 2 (quota 2,35) che permette di raddoppiare l’importo scommesso. Per gli scommettitori più conservativi proponiamo l’X2, la doppia chance che quota 1,32.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto