Inizio d'anno spettacolare nel massimo campionato italiano. Il ventesimo turno, primo del girone di ritorno, ha regalato tantissime reti (23), in attesa del match delle 18 tra Roma e Atalanta ed il posticipo delle 20:45 tra Cagliari e Juventus.

Negli anticipi di ieri, pari tra Chievo e Udinese (1-1) e Fiorentina-Inter, con il medesimo risultato.

Mazzarri, esordio vittorioso

Buona la prima di Walter Mazzarri sulla panchina del Torino. I granata hanno sconfitto con un sonoro 3-0 il Bologna, ritornando al successo dopo due pareggi in campionato ed una sconfitta in Coppa Italia.

Partita mai in discussione, gli emiliani, giunti alla seconda sconfitta consecutiva (la quarta in cinque turni), crollano sotto i colpi di De Silvestri, Niang e Falque.

Bonucci regala 3 punti al Milan. Prima gioia per il difensore, ex Juventus. Con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo ha portato al successo il Milan a discapito del Crotone di Zenga. La cura Gattuso inizia a dare i suoi effetti, i rossoneri tengono per gran parte dell'incontro le redini del gioco, lasciando campo agli avversari solo nei minuti finali.

Sulla rete di Bonucci, errore in uscita del portiere Cordaz.

Al San Paolo la squadra di Sarri non sbaglia e batte per 2-0 i veneti. Reti nella ripresa di Koulibaly al 66' e Callejon al 78'. Prima del fischio d'inizio, tentativo di assalto da parte di alcuni sostenitori dei partenopei ai tifosi ospiti giunti in Campania.

Benevento, secondo acuto di fila

Colpo di Coda del Benevento. Secondo successo consecutivo per l'ultima della classe.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

Stavolta ad arrendersi è la Sampdoria per 3-2. Protagonista di giornata Coda, autore di una doppietta (terza rete in due giornate). Anche Brignola tra i marcatori per i giallorossi. Le due reti dei liguri portano il nome di Caprari e Kownacki. Espulso Sala.

Immobile trascina la lazio. Festival del gol a Ferrara tra la Spal e i biancocelesti con ben 7 reti messe a referto. Quattro di queste portano il nome di Ciro Immobile, ritornato al gol dopo lo stop di settimana scorsa.

L' attaccante è salito a quota 20 nella classifica marcatori. In rete anche Luis Alberto. A nulla è valsa la doppietta di Antenucci per i padroni di casa (2-5).

Vince il Genoa. Successo di misura (1-0) per i rossoblu sul Sassuolo. Gol vittoria di Galabinov. Con questo risultato la compagine di Preziosi si porta a sei punti di vantaggio sul terzultimo posto occupato dal Crotone. Stessa situazione di classifica per i neroverdi allenati da Iachini.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto