La Juve, dopo il pareggio contro il Tottenham in Champions League, si è immediatamente messa al lavoro per preparare la gara di domenica contro il Torino. In casa bianconera, infatti, non c'è tempo di rifiatare e bisogna mettere subito nel mirino il prossimo impegno. La Juventus, contro i granata, dovrebbe presentarsi con alcune novità di formazione e probabilmente Massimiliano Allegri farà rifiatare qualcuno.

Dybala e Matuidi potrebbero tornare nel derby

Per il derby di domenica bisognerà capire se la Juve recupererà qualche pedina importante. In particolare gli occhi sono puntati maggiormente su Paulo Dybala e Blaise Matuidi.

Il francese, nella giornata di ieri, ha mostrato su Instagram una foto che lo ritraeva mentre indossava le scarpe da calcio, questo indizio ha fatto capire che il suo ritorno è imminente. Adesso resta da capire se ci sarà già contro i granata oppure se verrà preservato. Mentre per quanto riguarda Paulo Dybala, ormai è tornato a lavorare con i compagni come ha dimostrato la seduta di lunedì nel quale si è visto il numero 10 bianconero di nuovo in campo con la squadra. Dybala potrebbe essere nuovamente convocato proprio per il derby contro il Torino. Mentre resta ancora da capire come stanno Andrea Barzagli e Stephan Lichtsteiner. Quest'ultimo si è fermato lunedì scorso nell'allenamento della vigilia della gara di Champions League.

Chi giocherà in attacco domenica?

Domenica, contro il Torino, Massimiliano Allegri potrebbe decidere di fare qualche rotazione magari proprio in attacco. Infatti, ieri Mario Mandzukic è uscito nel secondo tempo per un colpo all'anca e dunque contro i granata potrebbe riposare. Al suo posto potrebbe esserci Douglas Costa. Insieme al brasiliano potrebbero essere confermati Federico Bernardeschi e Gonzalo Higuain, anche se resta da capire se il tecnico juventino tornerà al 4-3-3 o al 4-2-3-1.

Oltre all'attacco alcune novità potrebbero riguardare anche la difesa e il centrocampo. Nel reparto arretrato potrebbe trovare spazio Kwadwo Asamoah. Mentre in mezzo al campo molto dipenderà dal ritorno oppure no di Blaise Matuidi. Sembra però difficile che il francese possa già essere titolare contro il Torino. Dunque domenica potrebbe magari essere il momento di Stefano Sturaro o di Rodrigo Bentancur.

Queste ovviamente sono solo ipotesi visto che manca ancora molto alla sfida contro i granata e Massimiliano Allegri potrà decidere con calma quale formazione utilizzare nel derby della Mole.