Continua la corsa in campionato con i bianconeri che allungano sul Napoli, ora i punti di distanza tra le due squadre sono quattro. Niente è finito perchè il campionato è ancora lungo e gli scontri diretti potrebbero essere decisivi; anche se i bianconeri difficilmente molleranno la presa. La Champions League da questo punto di vista potrebbe sottrarre energie nervose, anche se i risultati positivi talvolta sono il miglior viatico per superare le difficoltà.

La Juve non perde di vista il mercato e sfida il Milan per un parametro zero davvero interessante

Si tratta di un centrocampista molto geometrico di soli ventisei anni, che in questo momento non ha ancora rinnovato il proprio contratto con la sua attuale squadra.

Si tratta dell'inglese Jack Wilshere, mancino sul quale i due club italiani hanno messo gli occhi da tempo. Al momento entrambe le società non hanno fatto filtrare nessuna indiscrezione, ma secondo il portale specializzato tuttojuve pare che Marotta lo stia osservando da molto vicino. Stesso discorso per i rossoneri che stanno seguendo lo sviluppo della situazione, in maniera tale da fare l'offerta nel momento più consono. Il centrocampista inglese è molto duttile e sulla linea mediana può occupare praticamente tutte le posizioni, interpretando diversi ruoli in maniera assolutamente soddisfacente. Potrebbe rappresentare l'ideale alter ego di Miralem Pjanic, con la conseguente partenza del veterano Claudio Marchisio che nonostante l'affetto e l'amore incondizionato dei tifosi, vorrebbe giocare con più continuità e quindi pare destinato al campionato a stelle e strisce.

Adesso per poter arrivare a Jack Wilshere sarà necessario attendere i prossimi due mesi, in attesa di comprendere quali siano le sue reali intenzioni e quale sia l'effettiva concorrenza rossonera. I calciatori inglesi storicamente hanno avuto spesso un impatto difficile con il nostro campionato, quindi l'acquisizione di determinati calciatori lascia aperto più di un dubbio.

Questo in effetti è un calciatore importante e di buona qualità, ma come detto ci sarà da attendere quale sarà la sua decisione e se i gunners gli offriranno un nuovo contratto. Per ciò che concerne la situazione relativa ad Howedes le cose paiono complicarsi; nel senso che la Juventus per tenerlo è intenzionata a chiedere un forte sconto sul prezzo fissato per il riscatto.

I bianconeri non vorrebbero versare i 13 milioni richiesti dallo Schalke, ma chiudere l'acquisto con soli 5 milioni di euro vista la situazione relativa agli infortuni subiti dal difensore teutonico.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!