Nonostante tutte le attenzioni siano rivolte al campionato di Serie A, col Napoli che cerca di non fare allontanare troppo la Juventus di Massimiliano Allegri nella corsa allo scudetto più che mai in bilico, continua a far discutere molto la questione del calciomercato [VIDEO] partenopeo perché in estate è prevista una vera e propria rivoluzione. Molti saranno gli acquisti, ma altrettanti gli addii, e tra questi potrebbe esserci anche il belga Dries Mertens, che a a trent'anni ormai compiuti, potrebbe decidere di cambiare aria. Secondo le dichiarazioni del noto giornalista Cammaroto, infatti, il Napoli avrebbe già in mente come sostituirlo ma serviranno circa 35 milioni di euro.

Napoli: se Mertens parte, ecco chi potrà sostituirlo

All'interno della sua disamina, Emanuele Cammaroto ha lanciato una frecciatina ai rivali della Juventus, spiegando che il Napoli potrà andare a vincere a Torino perché i bianconeri, mai come quest'anno, si stanno aggrappando alla fortuna, da sommare ai soliti 5-6 club "gemellati" e alla strana "scomparsa improvvisa" del Var, definendo la squadra di Allegri "modesta". Dopo questa breve introduzione, però, si è soffermato sul futuro del Napoli spiegando che c'è l'idea di mettere a segno 5 colpi importanti per rinforzare tutti i reparti. Oltre all'addio di Pepe Reina che ormai appare scontato [VIDEO], Aurelio De Laurentiis potrebbe vedere andare via il suo attaccante più prolifico.

Stiamo ovviamente parlando di Dries Mertens che potrebbe però fruttare ben 25 milioni di euro.

E dopo che il presidente azzurro avrebbe detto no a Jorge Mendes per l'arrivo di Falcao, l'idea per sostituire il belga sarebbe rappresentata da Keita Balde, ritenuto il falso nueve perfetto e per il quale verranno offerti 35 milioni di euro al Monaco. Anche in questo caso sarà necessaria la mediazione da parte di Mendes, che visti i buoni rapporti col Napoli potrebbe mettere una buona parola.

Napoli: ecco tutti gli altri nomi, anche Felipe Anderson?

Secondo Cammaroto, poi, il Napoli per la porta starebbe pensando anche a Meret, anche se Perin sarebbe già stato bloccato. Mancherebbe soltanto l'ok di Sarri. A centrocampo piace molto Torreira della Sampdoria, ma per il momento è stato fatto soltanto qualche sondaggio, anche perché Diawara potrebbe partire. Per Maurizio Sarri, invece, potrebbe esserci la permanenza, ed è molto intrigato dalla possibilità di avere a disposizione Felipe Anderson, anche in questo caso però servirà un investimento importante: tra i 30 e i 40 milioni di euro.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio [VIDEO], continuate a seguire l'autore di questo articolo e il nostro sito Blasting News.