Ieri sera è stata disputata una delle partite più belle della Roma di Di Francesco nella competizione di Champions League. I padroni di casa sono scesi in campo contro gli spagnoli del Barcellona per tentare un'impresa impossibile dal punto di vista calcistico. All'andata gli uomini di Valverde avevano vinto per quattro a uno e la qualificazione da parte dei giallorossi era praticamente impossibile. Ma ieri sera la Roma ha dimostrato a tutti quanti che nulla è impossibile e i giallorossi sono riusciti a qualificarsi in semifinale di Champions League. L'atteggiamento è stato subito aggressivo e dopo 5 minuti il bomber serbo Edin Dzeko è riuscito a battere l'estremo difensore del Barcellona con un tocco sotto misura da pochi metri.

Nel primo tempo Schick e Nainggolan hanno avuto alcune palle gol davvero interessanti, ma non sono stati bravi a sfruttarle al massimo.

Secondo tempo Roma vs Barcellona

Nel secondo tempo il ritmo è sempre lo stesso da parte dei giallorossi che si mettono subito alla ricerca della seconda rete in questo match. Dzeko a metà ripresa riesce a sfruttare un cross da parte di Nainggolan e dentro l'area piccola di rigore finisce giù per un fallo di un difensore del Barellona. L'arbitro non ha dubbi e assegna il calcio di rigore per i padroni di casa scatenando un boato immenso dell'Olimpico. Dal dischetto va il capitano Daniele De Rossi che non sbaglia e porta la sua squadra sul due a zero. Ai giallorossi serve ancora un gol per qualificarsi e nel finale ci pensa il greco Manolas che di testa anticipa tutti i difensori del Barcellona e regala una qualificazione inattesa.

Nel finale è soltanto Messi a spaventare i giallorossi, ma dopo quattro minuti di recupero l'Olimpico può esultare e godersi questa meritata semifinale.

Oggi la Juventus contro il Real Madrid

Stasera la squadra di Allegri scenderà in campo contro il Real Madrid al Santiago Bernabeu per cercare di emulare la Roma di Di Francesco.

All'andata i bianconeri hanno perso per tre reti a zero e molti tifosi sperano davvero di vedere la propria squadra in semifinale. La partita tra Real Madrid e Juventus sarà visibile direttamente in televisione in chiaro su Canale 5 alle ore 20.45. Non ci sarà Dybala che è stato espulso nella partita di andata per doppia ammonizione.

Se volete seguire ulteriori informazioni sul mondo del calcio e dello sport, continuate a seguire attentamente questo profilo che ha appena pubblicato la notizia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!