Alle 16 di questo pomeriggio, la Juve si è imbarcata sul volo che l'ha portata a Madrid. I bianconeri sono arrivati in Spagna nel tardo pomeriggio e si sono diretti immediatamente allo stadio Bernabeu, dove la squadra ha fatto il tradizionale sopralluogo del terreno di gioco. La Juventus, domani sera, tenterà di compiere un'impresa davvero storica: ovvero sovvertire lo 0-3 dell'andata. Certamente non sarà facile, ma Massimiliano Allegri e i suoi ragazzi ce la metteranno tutta. Il tecnico livornese per la partita contro il Real Madrid, però, dovrà fare a meno di Paulo Dybala e Rodrigo Bentancur squalificati, di Andrea Barzagli infortunato, Benedikt Howedes che non è in lista Champions e Federico Bernardeschi che è sulla via del recupero.

Infatti, il numero 33 bianconero stamattina si è regolarmente allenato con i compagni, ma ancora non è al top della forma.

Mandzukic pronto a sostituire Dybala. Dubbio Costa - Cuadrado

Domani sera, Massimiliano Allegri dovrebbe puntare sul 4-3-3, anche perché viste le assenze di Paulo Dybala e Federico Bernardeschi, sembra difficile che il tecnico bianconero possa mettere in campo tutte le sue punte. Per questo motivo il tridente che mercoledì sfiderà il Real Madrid sarà formato da Douglas Costa, Gonzalo Higuain e Mario Mandzukic, mentre Juan Cuadrado dovrebbe partite dalla panchina. Il colombiano è una valida alternativa a da inserire a gara in corso. Il numero 7 bianconero con la sua velocità soprattutto sul finale di partita potrebbe essere determinate.

jJuan Cuadrado, però, resta in ballottaggio con Douglas Costa per una maglia da titolare.

Diversi cambi in difesa

Domani sera, rispetto alla gara di stato contro il Benevento, Massimiliano Allegri farà diversi cambi soprattutto in difesa. Infatti, contro il Real Madrid si rivedranno Mattia De Sciglio e Giorgio Chiellini.

Il numero 2 bianconero si riprenderà una maglia da titolare e agirà sulla corsia di destra, mentre il difensore livornese tornerà al fianco di Medhi Benatia. A completare la retroguardia juventina ci sarà Alex Sandro. Anche a centrocampo ci sarà qualche piccola novità. Infatti, con Miralem Pjanic e Blaise Matuidi rientrerà Sami Khedira.

Dunque domani sera, Massimiliano Allegri si affiderà a tutti i suoi titolarissimi e le novità rispetto alla partita contro il Benevento saranno ben sei, visto che sabato scorso hanno riposato anche Gianluigi Buffon, Douglas Costa e Gonzalo Higuain. Ogni dubbio di formazione, però, Massimiliano Allegri lo risolverà solo nella giornata di domani.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!