La Juventus torna a giocare nel campionato di Serie A, dopo la dolorosa eliminazione dalla Champions league ad opera del Real Madrid, nonostante l'ampia vittoria,1-3. Per Buffon e compagni nuovo impegno all'Allianz stadium di Torino, domenica pomeriggio, contro la Sampdoria: fischio d'inizio alle ore 18. Gli anticipi, sabato, vedranno di fronte Cagliari e Udinese alle 15, Chievo e Torino alle 18, alla stessa ora Genoa-Crotone. Alle 20,45 Inter impegnata sul campo dell'Atalanta. Alle 12,30 di domenica Fiorentina-Spal. Alle 15 Milan-Napoli, Bologna-Hellas Verona, Sassuolo-Benevento e, alle 20,45, Lazio-Roma, derby della Capitale con il pubblico delle grandi occasioni.

La classifica

Al comando della classifica i bianconeri juventini con 81 punti, a seguire Napoli 77, Lazio e Roma 70, poi Inter 59 e Milan 52. A un passo dalla zona Europa c'è la Fiorentina con 50 punti, non molto distante l'Atalanta e la Sampdoria con 48. In acque serene Torino 45, Bologna e Genoa 35. Aria di lotta per la salvezza si respira dalla tredicesima posizione in poi: Udinese 3, Sassuolo 30, Chievo e Cagliari 29. Difficile la situazione di Spal e Crotone 27, Hellas Verona 25. Disperata quella del Benevento, con 13 punti.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!