La situazione penalizzazioni in Serie C continua a far clamore. La settimana scorsa, dopo i deferimenti, sono arrivati altri punti di penalità per diverse squadre della Serie C: Arezzo (girone A) e Matera (girone C) le squadre più colpite dai provvedimenti con addirittura 6 punti di penalità a testa. Adesso i toscani si trovano con un pesantissimo -15 in classifica, mentre i lucani sono a -9. Le penalizzazioni arrivarono anche per Akragas e Siracusa, entrambe squadre del girone C, rispettivamente con 4 e 1 punto di penalità da scontare nel campionato in corso.

Se i punti di penalizzazione del'Akragas contano poco (la squadra è già matematicamente retrocessa da tempo), quello del Siracusa è invece molto pesante poichè la squadra sta lottando per accedere ai play off e anche un solo punto potrebbe fare la differenza.

La situazione penalizzazioni però non è ancora in via di definizione, nonostante la regular season del campionato di Serie C finisca la prossima settimana: infatti nei prossimi giorni potrebbe arrivare una nuova penalizzazione per il Matera (già deferito nei giorni scorsi).

Non solo, l'Arezzo ha presentato ricorso contro la prima penalizzazione di 6 punti. "Ricorso della società Us Arezzo avverso le sanzioni: penalizzazione di punti 6 in classifica da scontarsi nella corrente stagione sportiva, ammenda di 1.000,00 euro, inflitta alla reclamante per violazione degli articoli 4, comma 1 e 10, comma 3 cgs, in relazione all’articolo 85, lettera C, paragrafi IV e V - noif seguito deferimento del procuratore federale."

La decisione sul ricorso dei toscani era attesa per ieri, ma è stata rinviata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

Un'eventuale "sconto" della penalizzazione, ovviamente cambierebbe nuovamente la classifica del girone A, così come la probabile nuova penalizzazione del Matera cambierebbe la classifica del girone C.

Serie C, la sfida più attesa è a Lecce

Tornando a parlare di calcio giocato, in questo week end potrebbero arrivare i verdetti dai campi in ottica promozione. Sia il Livorno, che giocherà in casa contro la Carrarese, che il Lecce, che affronterà la Paganese in uno stadio con 23 mila spettatori e che ha fatto registrare il sold out in poche ore, potrebbero festeggiare la promozione diretta già domenica, con una gara d'anticipo rispetto alla fine del campionato.

Il Padova, nel girone B, invece, ha già festeggiato la promozione la scorsa settimana.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto