Ormai è ufficiale, o quasi. Carlo Ancelotti, ex mister di squadre come Milan, Chelsea, Real Madrid, Bayern Monaco, sarà il nuovo allenatore della Società sportiva calcio Napoli. Si attende soltanto l'annuncio ufficiale della notizia, che - a causa di motivi burocratici (il Calciomercato si apre il primo giugno) - potrebbe (il condizionale è d'obbligo) slittare ulteriormente di pochi giorni. Ormai, però, non ci sono più dubbi: Carletto siederà la panchina azzurra. Il tecnico romagnolo è legato ancora per una settimana all'ormai sua ex squadra di club, il Bayern di Monaco: il contratto scadrà tra sette giorni.

Il futuro di Sarri

Il blitz del patron napoletano Aurelio De Laurentiis, produttore cinematografico e proprietario della Film Mauro, ha avuto gli esiti sperati: il presidentissimo si è assiucurato la firma di uno degli allenatori più gettonati e richiesti a livello mondiale. E' terminata, dunque, l'era di mister Maurizio Sarri, il tecnico di origini napoletane che ha regalato ai tifosi azzurri due secondi posti e un terzo posto nelle ultime tre stagioni sportive.

Nonostante i successi e le vittorie degli ultimi anni, a dire il vero, tra il presidente De Laurentiis e mister Sarri non vi è mai stato un rapporto idilliaco. La possibile vittoria del campionato da parte del Napoli, svanita nelle ultime giornate, potremmo dire che ha inclinato il rapporto tra i due: cala dunque il sipario su un sodalizio che, a livello contrattuale, sarebbe dovuto durare fino all'anno 2020: mister Sarri, infatti, è legato alla società all'ombra del Vesuvio per ancora due anni e sul suo contratto pende un'importante clausola rescissoria.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato Fantacalcio

Carletto cerca casa

Intanto, è già festa tra i supporters azzurri che sembrano aver già dimenticato Sarri e vedono in mister Ancelotti, non solo un degno sostituto, ma anche l'uomo giusto per condurli alla vittoria dello scudetto e - perché no, magari anche della Uefa Champions League. Per il tecnico originario di Reggiolo si prospetta un contratto di due anni, con un'eventuale opzione per il terzo.

Il quasi certo nuovo mister partenopeo è già alla ricerca di un nuovo alloggio a Napoli: come rivela Radio Kiss Kiss, Carletto dovrebbe abitare in pieno centro, precisamente a Posillipo, zona alta della città, con vista sul mare. Una grande agenzia immobiliare sta curando gli ultimi dettagli: si tratterebbe di una casa a via Petrarca o via Orazio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto