Il Milan sta cercando un attaccante di qualità per la prossima stagione, dopo le delusioni di Kalinic e André Silva, che non si sono mai ambientati a Milano. Negli ultimi giorni sono stati accostati vari nomi all'attacco rossonero. Si è infatti parlando di Alvaro Morata, reduce da una brutta stagione al Chelsea (per lui solo undici reti in Premier League), di Ciro Immobile (capocannoniere del nostro campionato con ben ventinove reti, al pari di Mauro Icardi) e di Andrea Belotti del Torino (che quest'anno è stato bloccato da una brutta serie di infortuni).

Nuovi arrivi al Milan

Nelle ultime ore, però, si è parlato anche del possibile approdo a Milano di Gonzalo Higuain, ipotesi che però sembra molto difficile, nonostante le voci sulla possibile partenza da Torino del fortissimo attaccante sudamericano (autore di sedici reti in campionato nella stagione appena passata).

Nelle ultime ore, inoltre, è spuntato un altro nome per rinforzare il reparto offensivo rossonero. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato del Milan.

Milan, altro che Higuain: spunta un nuovo nome per l'attacco

Nelle ultime ore Higuain è stato accostato al Milan, ma sembra quasi impossibile che la Juventus ceda in Italia il suo bomber, andando così a rinforzare una sua rivale diretta. Stando a quanto riporta la "Gazzetta dello Sport", infatti, sembra più probabile che il Milan riesca ad ingaggiare Timo Werner, forte attaccante del Lipsia. Potrebbe essere il talentuoso calciatore tedesco il prossimo colpo del club rossonero per rinforzare il reparto offensivo. Werner è stato autore di un'ottima stagione al Lipsia e sarà l'attaccante titolare della Germania ai prossimi Mondiali che si disputeranno tra due settimane in Russia.

Werner, comunque, viene valutato circa settanta milioni di euro, una cifra non certamente bassa per il Milan, che sta avendo problemi con il Fair Play Finanziario. Werner, inoltre, viene seguito con grande attenzione anche dalla Juventus. Si attendono ulteriori sviluppi di mercato nelle prossime ore.

Il Milan, comunque, sta seguendo con grande attenzione anche Simone Zaza del Valencia. L'attaccante italiano, che vanta un passato nel Sassuolo e nella Juventus, potrebbe dunque decidere di tornare in Italia. Zaza, inoltre, rappresenterebbe un'alternativa low cost a giocatori come Werner o Morata, per i quali i rispettivi club non hanno alcuna intenzione di fare sconti.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!