La gara d'inaugurazione dei Mondiali 2018 in Russia si giocherà giovedì 14 giugno alle ore 17:00 italiane tra il paese ospitante e l'Arabia Saudita. Com'è tradizione, infatti, il match di apertura della rassegna iridata si gioca da ormai qualche tempo tra la nazione organizzatrice e una squadra estratta a sorteggio facente parte dello stesso girone. A tale proposito, oltre a Russia ed Arabia Saudita, il girone A comprende anche l'Uruguay di Suarez e Cavani e l'Egitto di un Salah in formissima guidato da una vecchia conoscenza del calcio italiano quale Hector Cuper.

Dove guardare in tv la prima partita dei Mondiali in Russia

Il match di apertura dei Mondiali di calcio 2018 tra Russia e Arabia Saudita sarà visibile in diretta tv, gratis e in chiaro su Canale 5. In televisione la partita sarà trasmessa anche su Mediaset Premium Play; al pc, su smartphone, tablet e altri device, invece, l'incontro potrà essere guardato in streaming sul sito Mediaset alla pagina Live Streaming e nell'app del network di Cologno Monzese.

Riguardo alla cifra tecnica dell'incontro, alcuni "puristi della sfera" si aspettavano una gara inaugurale di maggiore spessore, ma in un torneo mondiale le sorprese sono sempre dietro l'angolo; alcune gare che sembrano promettere goal e spettacolo si rivelano soporifere, mentre altre di secondo piano riescono a emozionare e a stupire con continui capovolgimenti di fronte.

Il palcoscenico della gara sarà lo Stadio Lužniki, vale a dire lo stesso impianto sportivo in cui verrà disputata la finale di domenica 15 luglio. Ex terreno di gioco di CSKA e Spartak Mosca, il Lužniki può arrivare a contenere fino a 81.000 spettatori. Negli anni passati, rispettivamente nel 2008 e nel 1999, su questo manto sono già state giocate una finale di Champions League e una di Europa League.

Tutte le gare del Mondiale su Mediaset

In questa sede ricordiamo che tutte le 64 gare del Mondiale in Russia 2018 saranno trasmesse, per la prima volta, da Mediaset. Forte della programmazione di Champions League il network di Cologno Monzese sta cercando di prepararsi alla sfida televisiva nel migliore dei modi.

Le dirette degli incontri e le trasmissioni di approfondimento interesseranno Canale 5, Italia Uno, Canale 20 e Mediaset Extra. Dal punto di vista logistico, la troupe Mediaset sarà presente a Mosca con 2 studi: uno con affaccio sulla Piazza Rossa e uno ubicato all'International Broadcast Centre.

La spedizione per il torneo russo comprenderà circa 70 persone; i telecronisti saranno gli storici Sandro Piccinini, Max Callegari e Pierluigi Pardo, mentre tra i commentatori figurano grandi ex calciatori quali Paolo Rossi, Ciro Ferrara e Giovanni Galli.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!