I campionati nazionali sono finiti, ma per gli appassionati dei fantasy game è tempo di pensare già al Fantacalcio dei Mondiali Russia 2018, che inizieranno il prossimo 14 giugno con la partita inaugurale Russia-Arabia Saudita. Si va dunque a caccia di utili consigli su come comporre la propria squadra, consapevoli del fatto che bisognerà cercare di indovinare non sono quei calciatori in grado di avere buoni voti e portare bonus, ma anche di arrivare il più avanti possibile in questo torneo. Purtroppo ai nastri di partenza non c'è l'Italia, per la prima volta da sessant'anni a questa parte. Questo però sicuramente non fermerà la passione dei tanti italiani che hanno già organizzato il loro fantatorneo con gli amici.

Perché l'asta è sempre un piacevole momento da vivere tutti insieme, l'occasione buona per ritrovarsi e passare qualche momento piacevole.

Come costruire la squadra?

Il Fantacalcio dei Mondiali si basa prima di tutto sulla fase a gironi, tre partite nelle quali vedremo all'opera tutte e trentadue le nazionali impegnate in questo torneo. E' molto probabile che il gioco consista nel collezionare più punti possibili con la propria squadra, anche perché dagli ottavi in poi è facile che si possa rimanere in dieci o nove uomini, oppure ancora di meno. Per questo motivo bisogna cercare di scegliere, nel listone dei giocatori, quegli elementi che con la loro squadra arrivino almeno ai quarti di finale. Non si potranno evidentemente scegliere tutti elementi di Brasile, Argentina, Germania e via dicendo.

Fondamentale dunque sarà capire, in base al proprio sesto senso o alla conoscenza del mondo del calcio, quali potrebbero essere le nazionali rivelazione di Russia 2018.

I consigli sui giocatori

Praticamente tutte le squadre hanno già scelto una lista di giocatori per i prossimi Mondiali. C'è chi, come ad esempio il Brasile, ha già direttamente stilato la lista dei 23 calciatori per Russia 2018, altri ct invece hanno selezionato un numero di giocatori superiore ed effettueranno le loro scelte finali magari soltanto qualche giorno prima del 4 giugno, giorno in cui bisognerà consegnare la lista definitiva dei convocati.

Chi scegliere all'asta? E' bene prima di tutto guardare alle probabili formazioni tipo (curiosando nelle ultime 5-6 partite giocate), quindi stilare una lista contenente almeno il numero doppio rispetto agli obiettivi da centrare. In breve. Servono 3 portieri? Sceglietene almeno sei. Occorrono 8 difensori? Sceglietene 16, in base ad una gerarchia di preferenza.

In questo modo avrete sempre delle alternative pronte. Il consiglio principale è quello di iniziare davvero a studiare le rose delle 32 nazionali. E azzardate anche qualche nome a sorpresa, i mondiali sono belli proprio perché riescono sempre a regalarci qualche nuova stella del calcio.

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!