L'Inter potrebbe fare a breve compere in casa Chelsea. Il nome che circola da qualche ora è quello di Davide Zappacosta per rimpolpare la fascia destra, ormai orfana dello straripante Cancelo. L'addio di quest'ultimo (adesso cercato con insistenza anche dalla Juventus) ha rimesso al lavoro Ausilio, che ha iniziato a cercare per conto del suo team qualche nome da inserire nella propria 'lista obiettivi'. Non è detto che l'acquisto in fascia venga fatto in questi primi giorni di mercato - basti pensare che Cancelo arrivò proprio durante l'ultima settimana di Calciomercato - ma è probabile che l'affondo possa già iniziare ad essere preparato. Per la Gazzetta dello Sport, Davide Zappacosta, mandato in campo in questa stagione non proprio assiduamente da Conte, potrebbe essere il nome ideale: la sua situazione non è abbastanza chiara, e non si esclude che la trattativa possa essere tenuta in osservazione come successo con Darmian, momentaneamente messo da parte dai nerazzurri che aspettano che si evolva la situazione Cancelo con la Juventus.

Calciomercato Inter: la situazione difesa

Il futuro dell'Inter dipende infatti da numerosi intrecci di mercato. La Juventus, in caso non arrivi a Cancelo (anche se nelle ultime settimane la trattativa pare abbia iniziato a decollare), potrebbe dirottare il suo interesse proprio su Darmian del Manchester United, ma in caso di rifiuto di quest'ultimo, l'altro obiettivo potrebbe essere proprio Davide Zappacosta. Detto ciò, il Chelsea acquistò il difensore dal Torino per be 25 milioni di euro, cifra non più imputabile alla quotazione del calciatore [VIDEO]. Per portarlo a Milano, e rinforzare cosi la fascia, serviranno almeno una ventina di milioni, che potrebbero anche essere ridotti in caso di una valida contropartita tecnica. La situazione di calciomercato potrebbe sbloccarsi a metà luglio e, come detto, dipenderà dalla Juventus, ma anche dalla disponibilità economica della stessa Inter.

Le uscite probabili

Per portare a Milano [VIDEO] moneta sonante, Ausilio si sta muovendo anche per cedere qualche pedina di Luciano Spalletti. L'attenzione, per quanto riguarda il mercato in uscita, è concentrata su Eder, Joao Mario e Pinamonti, che Raiola sta provando a spingere verso la Roma. Sono questi i nomi che molto probabilmente lasceranno Milano in questa stagione. In bilico anche la situazione Icardi, protagonista praticamente ogni giorno di rumors che lo vedono accasato in qualche big d'Europa, il Real Madrid su tutti. Attualmente restano solamente voci di mercato, ma si attendono sorprese nelle prossime giornate d'estate.