Un'altra grande giornata dei Mondiali di calcio Russia 2018 sarà quella di giovedì 21 giugno. Sono in programma infatti tre incontri che, per vari motivi, sono imperdibili per tutti gli appassionati. Parliamo di Danimarca-Australia, Francia-Perù e Argentina-Croazia. Ovviamente tutte e tre le partite saranno visibili in diretta tv sulle reti Mediaset, agli orari che vi indicheremo in seguito. La grande attesa è soprattutto per il terzo match citato, che per i sudamericani, tra i grandi favoriti del mondiale, può già risultare decisivo. E l'avversario, la sempre temibile Croazia, non è sicuramente tra i più agevoli.

Mondiali 2018, il 21 giugno in programma Danimarca-Australia e Francia-Perù

Grandi protagoniste del programma pomeridiano del 21 giugno ai Mondiali 2018 saranno le nazionali facenti parte del gruppo C. Con orario fissato per le 14, la prima partita di giornata sarà Danimarca-Australia. I danesi arrivano a questo appuntamento in testa al girone, grazie alla vittoria maturata nella prima partita contro il Perù. Di fronte ci sarà una nazionale australiana che ha aperto i suoi Mondiali con una sconfitta forse immeritata, contro una Francia che non ha saputo mettere in mostra tutto il suo straordinario potenziale. Diretta tv dell'incontro su Italia 1.

Potremo comunque rivedere all'opera la nazionale transalpina alle 17, orario d'inizio di Francia-Perù.

I bleus partono ovviamente favoriti, anche se, come detto, la prima uscita ha avuto di buono solo i tre punti. Di fronte a Griezmann e compagni ci saranno i sudamericani che, in caso di ulteriore sconfitta vedrebbero, molto probabilmente, azzerarsi le chance di qualificazione. Anche la diretta tv di questo match sarà trasmessa su Italia 1.

Orario Argentina-Croazia Mondiali 2018, diretta tv Canale 5

Ma il piatto forte del calendario dei Mondiali 2018, per quanto riguarda giovedì 21 giugno, arriverà in serata. Con orario fissato per le 21, infatti, si disputerà Argentina-Croazia. La sfida, già di per sé affascinante in termini assoluti, assume un'enorme importanza soprattutto per l'albiceleste, che non può permettersi passi falsi pena l'enorme rischio di vedersi eliminare nella prima fase.

Dopo il deludente pareggio nella partita d'esordio con l'Islanda, i sudamericani sono chiamati a cambiare marcia. Questo discorso vale innanzitutto per Leo Messi, capitano e punto di riferimento assoluto della squadra, atteso ad un riscatto dopo il rigore fallito sabato. Necessaria anche una risposta all'eterno rivale Cristiano Ronaldo, che ha già preso per mano il Portogallo realizzando quattro gol in due partite.

Tutto questo mentre di fronte ci sarà una Croazia che, dopo la vittoria con la Nigeria, guarda tutti dall'alto in classifica. Anche i croati hanno comunque avuto la loro buona dose di polemiche, con l'esclusione dalla rosa del milanista Kalinic, reo di essersi rifiutato di subentrare ad un compagno.

Insomma, questo incontro è assolutamente da vedere, e potrete farlo grazie alla diretta tv di Canale 5 o, se preferite, su Mediaset Extra, con il commento della Gialappa's Band.

Segui la nostra pagina Facebook!