Partita incredibile alla Kazan Arena, 4-3 per la Francia che elimina Lionel Messi e la sua Argentina, grazie a una prestazione sopra le righe di Kylian Mbappè. Il numero 10 transalpino prima si guadagna il rigore dell'1 a 0 francese e poi realizza una doppietta che stende l'Albiceleste. Un'altra partita deludente per Lionel Messi, quasi sempre ingabbiato dal centrocampo francese.

Il primo tempo

Si preannunciava una sfida spettacolare tra le due squadre, ed effettivamente il primo tempo non delude le aspettative.

I transalpini cominciano fin da subito a schiacciare L'Argentina nella sua trequarti, dopo appena nove minuti ecco la prima occasione, Griezmann batte una punzione dal limite che s'infrange sulla traversa. Questo è solo il preludio di quello che avviene due minuti dopo, Mbappè inarrestabile, si fa tutto il campo e viene abbattuto da Rojo; l'arbitro assegna il rigore che viene realizzato da Griezzman.

Al ventesimo altro pericolo per la retroguardia argentina, altro fallo su Mbappè, stavolta la punizione viene calciata da Paul Pogba, che tira alto. Albiceleste assente, ma al quarantesimo ecco il fulmine a ciel sereno che scuote la nazionale di Sampaoli, Di Maria riceve un pallone al limite dell'area e insacca all'incrocio dei pali, con un tiro fortissimo che trova impreparato il portiere Lloris.

Il secondo tempo

Il secondo tempo inizia con un cambio per l'albiceleste, fa il suo esordio al mondiale il centrale romanista Fazio, che prende il posto dell'ammonito Rojo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Mondiali Russia 2018

La formazione di mister Sampaoli ribalta il risultato al 48', Banega batte una punizione al limite dell'area, dopo un batti e ribatti la palla va a Messi che calcia verso la porta ma nella traiettoria trova il compagno di squadra Mercado che fortuitamente devia il pallone e spiazza Lloris: 1- 2 per l'Argentina. Dopo il gol però l'Albiceleste si spegne, e prima viene riacciuffata sul 2 a 2 dal gran tiro da fuori area di Pavard al 57' e poi subisce il tracollo con la doppietta di Mbappè.

Il numero 10 dei transalpini si rende protagonista di due gol importantissimi, il primo con un diagonale che trafigge Armani al 64', il secondo con un gran contropiede orchestrato da Giroud che serve Mbappè davanti la porta, non lasciando scampo al portiere argentino, siamo al 68' e la partita è sul 4-2 per la formazione di Didier Deschamps. Inutile il gol di Aguero nel recupero, al 92', che fissa il risultato sul 4-3 finale.

La Francia approda ai quarti di finale dove affronterà la vincente dell'incontro di questa sera tra Uruguay e Portogallo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto