Ha fatto discutere l'uscita di Aurelio De Laurentiis che ha definito Di Maria e Benzema due calciatori vecchi. E' pur vero che ognuno può esprimere la propria opinione in tutta libertà, ma allo stesso tempo non bisogna perdere contatto con la realtà e dimenticare che stiamo parlando di due calciatori di primissimo livello. L'argentino e il francese sarebbero titolari ovunque, dunque le parole del presidente partenopeo non potevano restare senza repliche da parte dei diretti interessati. In particolare l'attaccante francese che ha risposto davvero con durezza.

Il patron smorza l'entusiasmo dei tifosi napoletani

In questi giorni, relativamente al Calciomercato del Napoli, si erano fatti con insistenza i nomi di Benzema e Di Maria. Due nomi che sicuramente avevano scaldato e non poco i tifosi, visto e considerato che stiamo parlando di due calciatori dal prestigioso palmares internazionale. A smorzare gli entusiasmi del popolo azzurro ci ha pensato direttamente il presidente Aurelio De Laurentiis nella giornata di ieri.

Le parole del patron non sono state certamente tenere nei confronti dei due calciatori, nel mettere in evidenza la volontà di puntare sui giovani c'è stata la stoccata ai due campioni, definiti 'vecchiotti' dal numero uno del Napoli.

Maturi, ma affidabili

Nel calcio molto spesso non conta l'età, ma contano sopratutto gli stimoli. Angel Di Maria è un classe 1988 e può ancora garantire almeno tre-quattro anni ad altissimo livello, lo sa bene Ancelotti che nelle stagioni del Real Madrid ha ammirato da vicino tutta la classe del talento argentino.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A SSC Napoli

Karim Benzema il prossimo 19 dicembre compirà 31 anni ed è ancora da considerare un calciatore di prima fascia. Lo ha dimostrato nell'ultima stagione con il Real Madrid in Champions, sopratutto in finale dove si è rivelato decisivo ai fini della vittoria sul Liverpool.

La dura replica di Benzema

La punta francese può vantare numeri di tutto rispetto con la maglia dei blancos. Dal 2009 ad oggi ha totalizzato 276 presenze totali, realizzando 127 reti, numeri che la dicono lunga sul suo reale valore.

Non è un caso che dopo le parole di De Laurentiis ha voluto replicare duramente."Ecco un altro pazzo nella mia lista". Anche la carriera di Di Maria è stata finora all'insegna del successo. Ha militato in squadre del calibro di Real Madrid, Manchester Utd e Psg, dimostrando sempre di essere uno dei calciatori migliori in circolazione nel suo ruolo.

Cavani, il 'vecchio' che piace al Napoli

De Laurentiis ha chiuso le porte ai possibili arrivi di Di Maria e Benzema.

Una posizione che ha fatto discutere per i modi poco ortodossi usati dal presidente, i due calciatori sono stati definiti 'vecchi' e non hanno preso bene le parole del patron del Napoli. Parole che sanno di contraddizione, visto e considerato che De Laurentiis, nonostante continue voci ed indiscrezioni contrastanti, ha tenuto aperte le porte al possibile approdo a Napoli di Edinson Cavani [VIDEO], un calciatore classe 1987.

In pratica ha la stessa età di Benzema ed è un anno più grande di Angel Di Maria. Una situazione paradossale se consideriamo che De Laurentiis dice di voler puntare sui giovani. Le ultime notizie, riportate dal Corriere dello Sport, danno inoltre il gradimento di Cavani in merito al suo possibile ritorno al Napoli. Il matador, infatti, avrebbe dato al suo club la disponibilità a trattare in tal senso, ma l'intesa con il PSG è tutta da trovare. E nonostante alcune uscite del patron relative al grande ex (nell'ultima, recentissima, ha definito il possibile ritorno dell'uruguaiano 'una bufala'), ci sono le dichiarazioni di De Laurentiis junior. "Cavani al Napoli? A chi non piacerebbe il suo ritorno".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto