Passato quest'estate dall'Inter al Cagliari - squadra nella quale ha fatto intravedere tutta la sua classe agli inizi di carriera - Radja Nainggolan sta impressionando per il valore dimostrato sul campo ma anche e soprattutto per la battaglia che sta combattendo fuori. La scelta del centrocampista belga è stata infatti dettata anche dai problemi di salute della moglie Claudia, alle prese con il cancro al seno e attualmente in cura nella città sarda. Ricordiamo che il jolly di centrocampo non rientrava nei piani della società nerazzurra e che quindi, contro la sua volontà, ha dovuto per forza di cose lasciare Milano, scegliendo così di stare il più vicino possibile alla sua consorte in un momento così difficile.

Nainggolan sta cercando di stare più vicino ai suoi bambini

Radja Nainggolan è nato ad Anversa il 4 maggio del 1988 ed è approdato nel campionato nostrano nel lontano 2005, militando per cinque stagioni nelle file del Piacenza.

Dopo l'esperienza in Emilia è passato al Cagliari e da qui è arrivata la svolta nella sua carriera, visto e considerato che in Sardegna ha dimostrato tutto il suo valore, guadagnandosi la stima di diversi club importanti di Serie A. Il 7 gennaio del 2014 passa alla Roma con un prestito oneroso di 3 milioni e riscatto fissato a 6, impressionando fin da subito tutto l'ambiente giallorosso.

A fine stagione la lupa lo riscatta e rimane nella Capitale fino alla stagione 2017-2018, prima di essere ceduto all'Inter guidata in panchina da un suo grande estimatore, vale a dire Luciano Spalletti. La stagione milanese non gli riserva grandi soddisfazioni, anzi, si rivela piuttosto deludente, tanto che la società nerazzurra questa estate lo mette sul mercato e il centrocampista si accasa al Cagliari in prestito.

Oltre al legame instaurato con la città sarda, c'è un altro motivo che spinge il 'Ninja' a scegliere la città isolana, il cancro contro cui la moglie sta combattendo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Inter

Claudia Lai è di Cagliari ed è affetta da un tumore al seno scoperto questa estate, una batosta che l'ha costretta ad affrontare la chemioterapia. "Mia moglie combatte, ma la strada è ancora lunga e bisognerà attendere la chemioterapia per capire se ci siano complicazioni o no. Per ora la situazione è molto buona, lei non si abbatte e sa cosa fare, mentre io cerco di stare di più con i nostri bambini. Molto spesso siamo a casa senza di lei e non è per niente facile, anche se la cosa importante è che ora loro non soffrano".

Parole importanti quelle del calciatore belga, che in questa situazione sta tirando fuori il meglio di se' sia in campo che fuori, dimostrando di essere prima di tutto un ottimo padre, oltre che un grande calciatore.

Nainggolan punge l'Inter

Radja si è anche soffermato sulla volontà dell'Inter di mandarlo via la scorsa estate, pungendo il suo ex club.

"Non ho insistito per andare via da Milano, ma sono troppo legato al calcio per accettare di finire fuori squadra. Col tempo voglio dimostrare che hanno sbagliato a mandarmi via così facilmente.

Potevo andare alla Fiorentina o in altri club, ma il problema di mia moglie ha semplificato la scelta".

Finora la stagione del Ninja è stata ottima e in crescendo, con 10 presenze e già 3 reti reti messe a segno, a dimostrazione che l'Inter poteva pensarci meglio prima di lasciarlo andare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto