In casa Inter, nelle ultime ore, si parla con insistenza dell'interesse del Real Madrid per Mauro Icardi. Il team spagnolo pare aver scelto proprio l'argentino per sostituire Cristiano Ronaldo passato alla Juventus. I tifosi appaiono abbastanza preoccupati, e qualcuno sta già pensando al nome ideale per sostituire il calciatore nell'undici titolare. Nonostante si tratti di indiscrezioni di Calciomercato, la società non può non pensare all'eventualità di dover rimpiazzare Icardi con un attaccante altrettanto dotato in fase offensiva. Ecco chi è l'ultimo nome accostato ai nerazzurri di Luciano Spalletti.

Il nome caldo per sostituire Icardi

Come detto, circolano davvero molti nomi per rimpiazzare Icardi in caso di una sua cessione al Real Madrid. L'ultimo che circola con insistenza è quello di un calciatore che milita già nel campionato italiano, Gonzalo Higuain. Il calciatore potrebbe vestire la maglia nerazzurra - cosi come rivelato da Tuttosport - grazie ai 60 milioni che l'Inter potrebbe offrire a Marotta per strappargli l'argentino. L'ex calciatore del Napoli potrebbe cosi rimpiazzare un argentino con un altro, con la Juventus ben intenzionata a cedere il calciatore - acquistato dal Napoli per 90 milioni di euro - dopo l'arrivo a Torino di Cristiano Ronaldo. L'indiscrezione potrebbe essere più che un semplice rumors, ma ovviamente sembra dipendere da altri intrecci di calciomercato, che potrebbero provocare una serie di offerte a catena.

Ausilio sta dunque in attesa di capire cosa succederà, chiaro che in questo caso tutto dipende dal Real Madrid e dalla volontà del club di far rimpiangere Cristiano Ronaldo con il calciatore dell'Inter, che comunque in più occasioni ha rivelato di non voler abbandonare Milano: chissà se dello stesso parere sia anche la moglie Wanda Nara.

Higuain cercato da Milan e Chelesa

Nelle ultime ore per Higuain anche il Milan si è fatto avanti, seppur in via ancora ufficiosa: alcuni intermediari hanno contattato Nicolas, fratello e agente del calciatore della Juventus, mettendo sul piatto l’offerta rossonera, un quadriennale da 4,5 milioni a stagione.

L'ingaggio potrebbe essere ben accetto all'argentino, che adesso deve scegliere il progetto calcistico a lui più consono. Si prevedere un derby dunque per arrivare al Pipita, con una particolare attenzione rivolta anche al Chelsea di Sarri, che deve però prima cedere uno fra Giroud, Batshuayi e Morata.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!