In sede di ripartizione dei diritti tv per la stagione calcistica 2018/2019 era stato deciso che per ogni giornata del prossimo campionato sette partite sarebbero state trasmesse dal network Sky e tre incontri da Dazn. Adesso la piattaforma a pagamento di Rupert Murdoch ha raggiunto un nuovo accordo che permetterà ai suoi abbonati di vedere anche le tre gare assegnate al network Perform, di cui Dazn fa parte. Per effetto di questa intesa, inoltre, i fruitori della tv satellitare potranno anche vedere tutti gli incontri del campionato cadetto di Serie B.

Raggiunto l'accordo tra Sky e Perform

Gli abbonati alla piattaforma Sky quindi potranno vedere anche i tre incontri di Serie A che in sede di ripartizione dei diritti Tv erano stati assegnati a Dazn.

Per effetto di questa partnership, oltre ai sette match di cui aveva già acquisito il diritto di trasmissione, Sky potrà anche mandare in onda gli altri tre incontri quali l’anticipo serale del sabato, la partita prandiale della domenica e una gara di campionato delle ore 15:00.

L'annuncio è stato dato direttamente da Matteo Mammì, direttore della sezione sport, programmi e production di Sky Italia, in occasione della presentazione della stagione 2018/2019 di Sky Sport. Dal punto di vista logistico, la app di DAZN sarà integrata direttamente sulla home di Sky Q e sarà quindi possibile poterne fruire sulla propria TV, così come su tablet, smartphone e altri device.

In definitiva, la prossima stagione Sky Q trasmetterà tutte le partite del Campionato di Serie A, tutti gli incontri del Campionato di Serie B, oltre agli appassionanti match di UEFA Champions League, di UEFA Europa League e del campionato inglese di Premier League.

L'offerta televisiva di Rai e Mediaset

Dopo aver perso la grande occasione di trasmettere i Mondiali 2018 in Russia, rivelatisi un grande successo televisivo e commerciale per Mediaset, la Rai cerca di correre ai ripari nel tentativo di rifidelizzare la sua utenza sportiva.

Dopo sei anni, ad esempio, la televisione pubblica trasmetterà nuovamente la Champions League.

Riconfermati inoltre tutti gli incontri della Nazionale di Roberto Mancini, varie gare di Coppa Italia, la Supercoppa Italiana e la Supercoppa Europea.

Per quanto concerne Mediaset, anche il gruppo televisivo di Cologno Monzese ha trovato un accordo con Perform per offrire ai propri abbonati la visione delle tre partite di Serie A che erano state assegnate a Dazn, più tutti gli incontri di Serie B.

In particolare, gli incontri in questione potranno essere visti dagli abbonati al servizio Mediaset Premium Calcio.

In definitiva, nella prossima stagione tutti gli appassionati di calcio avranno numerose possibilità per assistere alle gare della propria squadra preferita, così come ai grandi match internazionali.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!