Stasera si apre il sipario della UEFA Nations League per Inghilterra e Spagna, nello stadio dei match leggendari per eccellenza, ovvero Wembley a Londra.

Le partite serali della Nations League, al di fuori di quelle della Nazionale italiana, sono state acquistate da Mediaset, quindi la partita verrà trasmessa su Canale 5, col commento di Pierluigi Pardo con appunto fischio d'inizio alle ore 20,45. La gara sarà visibile anche sul sito di SportMediaset.

La Spagna cerca il riscatto dopo un mondiale deludente che ha visto la Roja uscire agli ottavi contro la Russia dopo i calci di rigore. Mentre l'Inghilterra spera di proseguire sulla scia dei mondiali che li ha visti uscire in semifinale dopo delle buonissime prestazioni.

Ovviamente Wembley sarà tutto esaurito per questa grande sfida.

Il debutto di Luis Enrique

Dopo il debutto deludente di ieri dell'Italia, oggi tocca alla prima in assoluto di Luis Enrique sulla panchina delle furie rosse, dopo più di un anno sabbatico. Luis Enrique lasciò il Barcellona il 27 maggio 2017, dopo 3 anni di successi coronati dal triplete del 2015, ma anche alcune delusioni e dissidi con la stampa e giocatori.

La Spagna tecnicamente è ancora imbattuta da 2 anni, ben 24 partite. L'ultima squadra a battere la Spagna nei tempi regolamentari è infatti stata l'Italia di Conte agli Europei del 2016. Grande assenti della partita saranno Iniesta, Piquè e David Silva, i quali che dopo i mondiali hanno deciso di abbandonare la nazionale.

Per i padroni di casa, Kane si presenterà a Wembley con delle scarpe nuove di zecca color oro, per onorare il primo posto tra i marcatori del mondiale. The "Hurricane" tra l'altro riceverà un altra scarpa d'oro prima della partita, proprio per aver vinto la classifica dei cannonieri della Coppa del Mondo in Russia.

Ramos vs Wembley

Sarà una sfida nella sfida quella tra Sergio Ramos e gli inglesi a Wembley. In particolare, con i tifosi del Liverpool che non hanno ancora perdonato Ramos per il fallo su Salah nella finale della Champions League scorsa. Ci sono infatti molte probabilità che lo spagnolo non verrà accolto benissimo.dal pubblico britannico.

Dalla sua Ramos si è detto molto tranquillo, affermando di avere coscienza pulita, e di non avere "nessun dubbio che Wembley accoglierà i giocatori come meritano".

Nel pomeriggio, prima di Inghilterra-Spagna, si terrà anche Svizzera-Islanda a St.Gallen, anche questa valida per la Lega A della UEFA Nations League. Gli islandesi cercano la prima vittoria di sempre in casa degli svizzeri, infatti nei 7 precedenti hanno incassato 6 sconfitte e pareggiato una volta.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!