Parma-Juventus sarà il prossimo appuntamento che vedrà impegnati i bianconeri nel nostro campionato di calcio di Serie A. I giocatori scenderanno in campo oggi, sabato 1 settembre. Il fischio d'inizio è programmato per le ore 20.30. La squadra guidata da Massimiliano Allegri torna a misurarsi con un avversario fuori casa. Nonostante le prime due vittorie, la Juve non ha certo brillato in termini di gioco. Sarà dunque una prova da non sottovalutare.

Serie A, Parma-Juventus in streaming su Dazn

Sono molti i tifosi di Parma e Juventus che non potranno dare garantire la propria presenza allo stadio, così da sostenere la propria squadra del cuore. Da questo punto di vista, sarà comunque possibile seguire la partita ricorrendo al servizio Dazn. Nel corso delle prime giornate del campionato di Serie A, sono molti gli utenti ad aver palesato lamentele circa la stabilità e l'efficienza della trasmissione in diretta.

Speriamo, pertanto, che gli impedimenti riscontrati siano stati risolti in funzione dei nuovi appuntamenti come la gara Parma-Juventus. Gli abbonati Sky potranno, dunque, valutare la sottoscrizione dell'abbonamento mensile a Dazn ad un prezzo di 9,99 euro (7,99 euro qualora si fosse clienti da più di un anno). Ricordiamo che il servizio è fruibile su smartphone, tablet e smart tv anche per gli abbonati Mediaset Premium e Sky Q.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Le probabili formazioni di Parma e Juve

Secondo le ultime informazioni apprese, l'allenatore Massimiliano Allegri sarebbe intenzionato a portare in campo i seguenti 11 giocatori: Szczesny, Chiellini, Bonucci, Emre Can, Alex Sandro, Cuadrado, Douglas Costa, Pjanic, Dybala, Cristiano Ronaldo e Mandzukic. Il modulo prescelto dovrebbe essere il 4-2-3-1, così da favorire le ripartenze di CR7. Passando al Parma, il mister Roberto D'Aversa potrebbe scegliere di dare fiducia a: Iacoponi, Sepe, Gagliolo, Bruno Alves, Gobbi, Stulac, Rigoni, Barillà, Inglese, Gervinho, Grassi.

In questo caso, il coach potrebbe optare per il modulo 4-3-3, in maniera tale da garantire un atteggiamento più offensivo alla squadra, sfruttando le debolezze e le distrazioni del comparto difensivo dei bianconeri. Questa partita saprà fornire molte indicazioni riguardo alla corsa allo scudetto. Come detto, nelle prime due giornate del campionato di Serie A la Juve ha conquistato il pieno punteggio pur senza convincere sotto il profilo del gioco.

Parma-Juventus potrebbe essere l'occasione giusta anche per il primo gol in bianconero del fuoriclasse Cristiano Ronaldo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto