Il Crotone prosegue la sua preparazione presso il Centro Sportivo dell'Antico Borgo. Sette i calciatori concessi in questi giorni alle rispettive selezioni Nazionali in giro per il mondo, elementi che torneranno nelle prossime ore ad aggregarsi al resto della squadra, mettendosi a disposizione del tecnico Giovanni Stroppa. Dopo la vittoria casalinga del turno della seconda giornata di Serie B contro il Foggia (4-1), gli "squali" hanno goduto due qualche giorno di meritato riposo prima di dedicarsi alla preparazione della prossima sfida in programma, quella che andrà in scena lunedì 17 settembre allo Stadio "Armando Picchi" in casa del Livorno, formazione già affrontata con successo, tra l'altro, nel terzo turno eliminatorio di Coppa Italia.

Crotone, attese novità per gli spogliatoi

Nonostante la "calma apparente" che sembra respirarsi in città, l'amministrazione comunale si è messa al lavoro per cercare di concedere dei nuovi spogliatoi in tempo utile alla disputa della prossima gara casalinga del Crotone. Allo stesso tempo, il Comune di Crotone ha deciso di impugnare la decisione del Mibact che aveva diffidato l'amministrazione a concedere ancora alla società crotonese l'utilizzo di quelle strutture. In questi giorni però la stessa amministrazione metterà in atto il progetto di riqualifica degli spogliatoi utilizzati in passato in modo da garantire la disputa delle sfide interne del Crotone, operazione che, secondo le previsioni, dovrebbe richiedere circa un mese.

Caso plusvalenze fittizie, inizia il processo

Non solo calcio giocato, in questa settimana tornerà di moda il caso "Plusvalenze fittizie" che vede deferito il Chievo Verona e il presidente gialloblu Luca Campedelli. Dopo i continui rinvii registrati in estate e l'inizio dei campionati, la possibilità di vedere la società clivense retrocessa è ormai tramontata. Il club calabrese però è stato riconosciuto dal Tribunale Federale Nazionale parte terza interessata alla vicenda e, qualora si dovesse giungere ad una sentenza di condanna - prescrizione permettendo - il Crotone potrebbe ricorrere per chiedere i danni economici alla federazione.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Serie B

Un tema molto “caldo" che accompagnerà la giornata di mercoledì 12 settembre, data nella quale a Roma verrà discussa la posizione del Chievo Verona a seguito del deferimento redatto dal Procuratore Giuseppe Pecoraro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto