Ieri pomeriggio, Miralem Pjanic è uscito anzitempo dalla sfida che lo vedeva impegnato con la sua Bosnia nella Nations League. Il numero 5 juventino è uscito prima del tempo a causa di un problema fisico. La sostituzione di Pjanic ha fatto stare i tifosi della Juventus con il fiato sospeso, ma fortunatamente per lui e per il club bianconero non si tratterebbe di niente di serio. Infatti, il centrocampista juventino potrebbe già essere a disposizione per la partita contro il Sassuolo visto che avrebbe rimediato solamente un pestone. Al momento, però, il numero 5 bianconero resta in dubbio per la prossima partita della Bosnia, anche perché non si vuole correre nessun rischio.

Pjanic punta il match contro il Sassuolo

Miralem Pjanic, nei prossimi giorni, sarà ancora al seguito della Bosnia e solo a metà settimana è previsto il rientro a Torino. Al momento, non si sa ancora con certezza se il numero 5 bianconero prenderà parte al prossimo match della sua nazionale. Infatti, la Bosnia, dopo il problema fisico accusato ieri dal centrocampista della Juve, non vuole correre nessun rischio e per questo motivo il giocatore resta in dubbio. Quello che pare certo è che l'infortunio di Pjanic non sia serio e quindi il calciatore juventino dovrebbe essere a disposizione di Massimiliano Allegri per la partita contro il Sassuolo. Ovviamente, quando il numero 5 bianconero tornerà alla Continassa sarà valutato dallo staff medico della Juve e solo allora si potrà dire con certezza se domenica il giocatore potrà essere in campo oppure no.

Non è nemmeno da escludere che il tecnico livornese voglia preservare il suo regista in vista della Champions League. Ogni decisione comunque verrà presa solo nell'immediata vigilia della sfida che vedrà i Campioni d'Italia impegnati contro il Sassuolo domenica alle 15 all'Allianz Stadium.

Martedì la Juve riprenderà gli allenamenti

Per la Juve questo è stato un weekend di assoluto relax. Infatti, Massimiliano Allegri dopo l'allenamento di venerdì ha concesso tre giorni di riposo ai suoi ragazzi e i giocatori dunque ne stanno approfittando per riposarsi e ricaricare le batterie in vista dei prossimi impegni.

La Juve riprenderà ad allenarsi nella mattinata di martedì e alla Continassa rientreranno anche i primi nazionali. Quindi a partire dall'11 settembre, Massimiliano Allegri e i suoi ragazzi inizieranno ad entrare nel vivo dei dettagli della sfida contro il Sassuolo, anche se per avere a disposizione tutta la sua rosa, il tecnico della Juve dovrà attendere la seconda metà di questa settimana.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!