La Juve fino a giovedì godrà di alcuni giorni di riposo. Infatti, solo a partire dal 15 novembre i bianconeri riprenderanno ad allenarsi alla Continassa. La Juventus, però, nei prossimi giorni dovrà fare a meno di 15 nazionali. La truppa bianconera dunque sarà decisamente ridotta e Massimiliano Allegri potrà lavorare solo con i due portieri Mattia Perin e Carlo Pinsoglio, Leonardo Spinazzola, Sami Khedira, Juan Cuadrado, Cristiano Ronaldo e Mario Mandzukic, oltre all'infortunato Emre Can. Il numero 23 bianconero è stato operato per rimuovere un nodulo tiroideo è presto dovrebbe riprendere gli allenamenti perciò, dopo la pausa, non è da escludere che possa essere a disposizione.

Da giovedì però, le assenze dovute alle nazionali saranno moltissime e all'appello mancheranno Federico Bernardeschi, Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, Mattia De Sciglio e Daniele Rugani. Paulo Dybala, Medhi Benatia, Rodrigo Bentancur, Blaise Matuidi, Miralem Pjanic, Joao Cancelo, Douglas Costa, Alex Sandro, Wojciech Szczesny e Moise Kean.

Pjanic rientrerà per primo

A partire da giovedì la Juve tornerà alla Continassa per iniziare a preparare la partita contro la Spal.

A Torino resteranno solo Cristiano Ronaldo, Mario Mandzukic, Juan Cuadrado, Sami Khedira, Mattia Perin, Leonardo Spinazzola, Carlo Pinsoglio e Emre Can. Quest'ultimo però sta recuperando dopo l'operazione per rimuovere un nodulo tiroide e ancora di preciso si dovrà capire quando potrà rientrare. Dunque nei prossimi giorni a disposizione di Massimiliano Allegri a centrocampo ci sarà il solo Sami Khedira, ma per il tecnico livornese c'è una buona notizia poiché Miralem Pjanic esaurirà i suoi impegni con la Bosnia il 18 novembre. Quindi il numero 5 bianconero tornerà a Torino all'inizio della prossima settimana e avrà così più giorni per preparare la partita contro la Spal.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Dybala sarà uno degli ultimi a tornare

Come in ogni pausa per le nazionali, la Juventus presta un numero molto nutrito di giocatori alle selezioni nazionali di tutto il mondo. Anche in questa sosta saranno ben 15 i bianconeri che lasceranno Torino. I calciatori juventini saranno quasi tutti in Europa l'unico che dovrà sobbarcarsi dei voli transoceanici è Paulo Dybala che con l'Argentina sarà impegnato prima a Cordoba e poi a Mendoza.

Perciò il numero 10 bianconero sarà uno degli ultimi a rientrare a Torino e sarà alla Continassa solo tra il 22 e il 23 novembre. Perciò Dybala tornerà alla base solo poche ore prima della sfida contro la Spal. Dunque è possibile che contro la squadra di Ferrara, la Joya possa riposare e al suo posto possa giocare uno fra Juan Cuadrado che potrebbe essere favorito sui compagni visto che durante la pausa resterà a Torino, Douglas Costa o Federico Bernardeschi. Ad oggi però è ancora molto difficile fare ipotesi di formazione visto che mancano ancora molti giorni al match contro la Spal.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto