Tra poco meno di un mese tornerà protagonista la Champions League con gli ottavi di finale. Le italiane rimaste in corsa sono Juventus e Roma, che affronteranno rispettivamente Atlético Madrid e Porto. Il sorteggio ha sorriso ai giallorossi, che avrebbero potuto incrociare una squadra ben più quotata, mentre i bianconeri si ritrovano sul cammino verso la finale di Madrid uno dei club più ostici. Non sarà semplice per i ragazzi di Massimiliano Allegri, ma con un Cristiano Ronaldo in più rispetto alle stagioni passate, l’impresa non è certo impossibile.

Nell’attesa di scoprire l’esito delle partite, la Rai ha comunicato il palinsesto relativo agli ottavi di finale. Così come accaduto durante la fase a gironi, verrà proposto in chiaro su Rai 1 un match a settimana, nella serata di mercoledì.

Juventus e Roma: solo una partita ciascuna in chiaro su Rai 1

La programmazione televisiva di Rai 1 permetterà di vedere in chiaro solamente una partita della Juventus e una partita della Roma.

Il palinsesto proporrà mercoledì 20 febbraio il match al Wanda Metropolitano dei bianconeri contro l’Atlético Madrid, mentre mercoledì 6 marzo toccherà alla sfida all’Estádio do Dragão dei giallorossi contro il Porto. La partita della Roma, attesa allo Stadio Olimpico martedì 12 febbraio, sarà trasmessa esclusivamente in diretta tv su Sky. Lo stesso accadrà per l’incontro della Juventus all’Allianz Stadium di martedì 12 marzo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Sulla Rai, però, si potranno guardare altri due match degli ottavi di finale. Si tratterà di Ajax-Real Madrid di mercoledì 13 febbraio e Bayern Monaco-Liverpool di mercoledì 13 marzo. Quest’ultima sarà una sfida molto spettacolare, che vedrà affrontarsi due big del calcio europeo. Il fischio d’inizio di tutte le partite degli ottavi di finale della Champions League sarà fissato alle ore 21.00.

Juventus: bilancio positivo, ma non in Champions League

La Juventus affronterà per l’ottava volta l’Atlético Madrid nelle competizioni europee.

Il bilancio è positivo, con 4 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. Considerando le sole sfide in Champions League, però, non c’è da sorridere. Infatti, nella stagione 2014/15 si registrarono un pareggio e una sconfitta contro i Colchoneros. C’è da dire che i bianconeri potranno contare su un’arma letale: Cristiano Ronaldo. Il campione portoghese ha segnato 22 goal all’Atlético Madrid in carriera e proverà a migliorare il proprio score personale nel doppio confronto nella massima competizione europea.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto