Dopo aver saputo il nome delle qualificate agli ottavi di Coppa Italia, la Lega di Serie A qualche giorno fa ha pubblicato ed ufficializzato il calendario delle partite per i quarti di finale. Il primo match da disputarsi sarà Milan-Napoli, il 29 gennaio alle 20:45, partita trasmessa su Rai 1. Il giorno successivo si sfideranno Fiorentina e Roma sul campo del Franchi, con diretta su Rai 2 dalle 17:30.

Alle 20:45 l'Atalanta ospiterà in casa la Juve: match in diretta su Rai 1. A chiudere la programmazione toccherà ad Inter e Lazio, a San Siro il 31 gennaio in diretta tv su Rai 2 dalle 21.00.

I match

I rossoneri, dopo la partenza di Higuain, si consolano con l'arrivo di Piatek, uno dei protagonisti di questa Serie A che potrebbe fare la differenza e dare una svolta al Milan. I partenopei del Napoli, concentrati per la corsa scudetto, tenteranno invece in tutti i modi di avvicinarsi alla finale di questo trofeo.

La Juventus per questa partita potrebbe riavere il suo Mario Mandzukic, giocatore dalla personalità forte e competitiva, infortunatosi in allenamento prima della finale di Supercoppa. In casa Inter sono invece ore calde per il rinnovo di Mauro Icardi e per il mercato gestito da Marotta: i tifosi si aspettano grandi sorprese dal nuovo amministratore delegato e dalla squadra. I neroazzurri di Luciano Spalletti provengono da una schiacciante vittoria contro il Benevento, che ha garantito un pass per i quarti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

A Firenze sarà dura per entrambe le squadre, Fiorentina e Roma. I viola hanno già ospitato i romanisti al Franchi nel girone di andata del Campionato, match terminato in pareggio.

Semifinali in vista

Le squadre vincenti tra Atalanta-Juventus e Fiorentina-Roma, trovandosi dalla stessa parte del tabellone, si scontreranno in semifinale. Ugualmente per le vincenti tra Inter-Lazio e Milan-Napoli. Per i match dei quarti di finale non sono previste gare di andata e ritorno, ma ci sarà un solo scontro diretto e la vincente passerà al turno successivo.

In caso di pareggio si disputeranno i tempi supplementari e gli eventuali calci di rigore. Inoltre, bisogna ricordare che durante la partita tra Inter e Lazio a San Siro i tifosi nerazzurri non potranno accedere al settore della Curva Nord. In seguito ai cori razzisti rivolti al giocatore napoletano Koulibaly durante Inter-Napoli, partita di Campionato del girone di andata, i sostenitori dell'Inter sono stati sanzionati: due partite a porte chiuse e una con la Curva Nord non accessibile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto