È tornato alla vittoria il Crotone di Giovanni Stroppa al termine del match della seconda giornata andato in scena presso lo Stadio "Pino Zaccheria" contro di Foggia. Una gara che ha visto i rossoblu superare (0-2) la formazione pugliese al termine di una gara mai apparsa in discussione. Una prova di forza contro una diretta contendente all'obiettivo salvezza che sembra lasciare ben sperare in terra di Calabria in vista di questa seconda fase del campionato.

Per riuscire ad affrontare al meglio le gare che separano la squadra dal termine della stagione, la società rossoblu è impegnata a reperire sul mercato rinforzi utili alla tipologia di gioco proposta dal suo allenatore.

Ipotesi Baraye per l'attacco

Con l'acquisto in prestito di Stefano Pettinari, attaccante giunto dal Lecce dopo avere vestito in passato la maglia proprio del Crotone, la formazione rossoblu starebbe sondando il mercato al fine di riuscire a trovare un profilo che possa agire sulla fascia, svolgendo compiti offensivi in un reparto avanzato a tre uomini.

Una figura che possa andare a fornire qualità e che possa sopperire alla cessione, avvenuta nelle scorse settimane dell'esterno romeno Adrian Stoian tornato in patria a vestire la maglia della Steaua Bucarest. Nelle ultime ore, secondo le indiscrezioni emerse, il Crotone avrebbe formalizzato il suo interesse per l'acquisto dell'attaccante di proprietà del Parma Yves Baraye, classe 1992, che da diverse stagioni ha vissuto la risalita del club gialloblu dalla Serie C fino alla massima serie e che, chiuso in questa stagione, starebbe pensando di trasferirsi in un nuovo club. Molto ricca la concorrenza, per un elemento che oltre al Crotone sembrebbe interessare a molti altri club.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Serie B

Martella, no al Perugia

Tra i profili ritenuti in partenza dalla Calabria sembrava esserci anche il terzino sinistro Bruno Martella, uno dei veterani della squadra. Dopo un lungo corteggiamento il club rossoblu avrebbe confermato il suo "no" all'eventuale trasferimento del calciatore a Perugia, formazione che lo ha già visto protagonista in passato. La partenza di Bruno Martella vorrebbe inoltre dire per il Crotone cercare un sostituto degno e attingere ulteriormente al mercato, ipotesi che sembra essere ormai remota, anche alla luce dei pochi giorni di trattative ancora rimasti e per la volontà della stessa società di non privarsi di uno dei suoi migliori profili.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto