Per Gonzalo Higuain non sembra esserci pace. Infatti, nelle ultime ora il "The Guardian" ha svelato che il Chelsea rischierebbe il blocco del mercato. La Fifa da tempo avrebbe deciso di mettere sotto la sua lente di ingrandimento i blues per alcune irregolarità sul trasferimento dei giovani. In particolare sarebbero ben 100 i casi messi in evidenza, perciò qualora venissero ravvisate della irregolarità il Chelsea verrebbe punito così come è successo a molti altri club.

Qualora agli inglesi venisse messo il veto di poter far mercato cosa ne sarebbe del futuro di Gonzalo Higuain? Questa è una lecita domanda che si sono posti i tifosi della Juventus. In realtà il rischio che il Pipita possa tornare a Torino è molto basso, visto che l'argentino è un tesserato dai blues. Certo se il Chelsea decidesse di non riscattarlo o di non prolungare il prestito dal 1º luglio l'attaccante tornerebbe ad essere un giocatore bianconero.

Higuain dovrebbe restare al Chelsea

Il Chelsea negli ultimi mesi è finito nel mirino della Fifa per alcune irregolarità sul trasferimento dei giovani. Perciò c'è il rischio concreto che i blues si vedano chiedere il mercato. Dunque anche la Juve sta aspettando di capire quali saranno le mosse degli inglesi. Infatti, il Chelsea dovrebbe eventualmente riscattare per 36 milioni Gonzalo Higuain a fine stagione o chiedere ai bianconeri di poter prolungare il prestito.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Queste opzioni però dovranno essere esercitate entro il 1º luglio 2019. Se così dovesse essere il Pipita resterebbe al Chelsea anche in caso di blocco del mercato. Perciò la Juve può stare relativamente tranquilla e l'eventuale sanzione agli inglesi non mette a rischio gli accordi presi qualche settimana fa. Higuain potrebbe tornare a Torino solo ed esclusivamente se il Chelsea non sarà soddisfatto del suo rendimento e quindi non deciderà nè di riscattarlo nè di prolungare il prestito.

Ovviamente nel remoto caso in cui l'argentino dovesse essere restituito ai bianconeri a quel punto Fabio Paratici cercherebbe un'altra squadra disposta a prenderlo visto che non sembra esserci nessuna possibilità che possa tornare a vestire la maglia della Vecchia Signora.

La Fifa vieta i trasferimenti dei giovani

La Fifa è sempre molto vigile sui trasferimenti dei giovani giocatori. Infatti, i ragazzi stranieri non possono essere messi sotto contratto da società estere a meno che i genitori non siano emigrati per motivi non inerenti al calcio o che il paese di nascita del ragazzo sia a non meno di 50 km dal confine nazionale.

Per questo motivo il Chelsea è finito nel mirino della Fifa perché nell'ultimo anno i blues sono stati segnalati per 25 casi da qui è scattata l'indagine della commissione disciplinare che ha segnalato ben 100 situazioni analoghe.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto