L'ennesima rimonta subita dalla Roma, nell'ultima partita contro l'Atalanta, ha scatenato rabbia e delusione tra i tifosi. Esattamente come all'andata, il risultato si è concluso sul 3-3 con la squadra allenata da Gasperini che con grande cuore e personalità è riuscita a rimontare uno svantaggio di tre reti grazie ad una prestazione più che positiva del 'Papu' Gomez e Castagne, il quale sulla sinistra è riuscito a vincere i duelli con Karsdorp e Florenzi.

"È un problema di flessione mentale", ha ammesso l'allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco. Le rimonte sulla Roma si sono riproposte in un modo di certo non casuale (contro Chievo, Napoli, Cagliari e Atalanta) e che hanno fatto si che i giallorossi sprecassero dieci potenziali punti in più in classifica. L'ultima rimonta, prima di Bergamo, è arrivata a Cagliari subendo un pareggio addirittura in undici uomini contro nove.

Inoltre, i numeri sui gol subiti dalla difesa parlano chiaro: 29 gol rispetto ai 16 di un anno fa. Più volte, allenatore e giocatori hanno ribadito di dover migliorare sotto l'aspetto mentale, tuttavia anche nella passata stagione, la Roma è riuscita ad avere cali di tensione inaspettati, nonostante sia riuscita a raggiungere la semifinale di Champions League.

Vida e Josip Ilicic, Monchi ci prova

Dati i numeri della difesa non proprio confortanti, il direttore sportivo Monchi è pronto a muoversi sul mercato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
A.S. Roma

Gianluca Mancini resta uno degli obiettivi principali della Roma, ma il presidente dell'Atalanta, Percassi, non vuole lasciare andare il proprio gioiellino nel mercato invernale, ragion per cui l'operazione è rimandata alla prossima estate. Proprio per questo l'uomo mercato giallorosso Monchi, nelle ultime ore starebbe accelerando per Domogoj Vida, difensore centrale croato in forza al Besiktas. Il classe 1989, ha disputato la finale dei Mondiali con la Croazia e si è sempre distinto per il suo alto rendimento.

Il costo dell'operazione si aggira intorno ai due milioni più un importo da stabilire per il riscatto. Il calciatore, il quale ha totalizzato 16 presenze con nel campionato turco, interessa anche all'Inter che si cautelerebbe nel caso si concretizzasse la cessione di Joao Miranda al Monaco. Intanto, secondo quanto riportato da 'Sky Sport', i giallorossi avrebbero chiesto all'Atalanta e all'agente, informazioni anche per Josip Ilicic, centrocampista sloveno.

Tuttavia la risposta del club orobico è stata negativa: il calciatore è fondamentale nello scacchiere di Gasperini e rappresenta un patrimonio economico e tecnico. L'operazione, anche in questo caso, è rimandata alla prossima sessione di calciomercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto