Pubblicità
Pubblicità

La diciannovesima giornata di Serie D, Girone I, propone la sfida Sancataldese-Bari, gara in programma questo pomeriggio con fischio di inizio previsto per le ore 14.30: l'incontro si giocherà allo stadio Valentino Mazzola di San Cataldo. Per dirigere l'incontro Sancataldese-Bari è stato designato il signor Filippo Giaccaglia della sezione di Jesi, coadiuvato dagli assistenti Francesco Guarino e Leandro Castioni entrambi della sezione di Novara.

Sancataldese-Bari in tv e streaming

Il match Sancataldese-Bari è visibile solamente su DAZN, che ha acquisito i diritti per trasmettere in diretta e in esclusiva i match dei 'gallettiì per il campionato di Serie D stagione 2018/2019.

La piattaforma del gruppo Perform trasmette già a partire da quest'anno tre gare della Serie A per ciascuna giornata, nonché tutta la Serie B e alcuni principali campionati europei.

Pubblicità

Per visualizzare Sancataldese-Bari sarà necessario connettersi al sito di DAZN, oppure scaricare l'applicazione DAZN disponibile sui principali market store per smartphone e tablet.

Sarà necessario effettuare l'iscrizione al servizio e abbonarsi alla piattaforma versando una somma di 9,99 euro al mese. DAZN tuttavia mette a disposizione di tutti i nuovi clienti la possibilità di visualizzare gli eventi in programma in maniera del tutto gratuita per il primo mese, iniziando a pagare la quota spettante a partire dai successivi trenta giorni. È prevista anche la facoltà di disdire in qualsiasi momento l'abbonamento, senza alcun costo aggiuntivo.

Sancataldese-Bari, la presentazione del match

La compagine siciliana guidata dal tecnico Juan Manuel Milanesio occupa la dodicesima posizione in classifica a quota 22 punti, seppur in coabitazione con il Città di Messina ed il Locri, frutto di sei successi, quattro pareggi e otto sconfitte. Nelle ultime cinque gare, tuttavia, sono arrivati appena quattro punti, in virtù del successo sul Messina per 1-0 e il pareggio contro la Cittanovese, mentre si segnalano tre sconfitte, nella fattispecie contro Igea Virtus in trasferta e Rotonda in casa, entrambe di misura per 1-0, e contro il Troina lontano fuori dalle mura amiche per 2-0.

Pubblicità

Il leader della Sancataldese è senza dubbio Luca Ficarrotta, che nella stagione in corso ha già timbrato per sei volte il cartellino, totalizzando sedici presenze.

I biancorossi invece guidano la classifica grazie ai 46 punti finora totalizzati, risultato di quattordici vittorie, quattro pareggi e nessuna sconfitta. La migliore difesa del campionato, con appena sette reti subite, ma non il miglior attacco, che al momento è della Turris con 42 reti realizzate. Per i galletti Simone Simeri è senza dubbio il trascinatore di questa squadra, con sette reti finora siglate su 18 presenze.