De Prisco, espressione del polo civico, è il nuovo sindaco di Pagani: nel ballottaggio ha praticamente asfaltato la candidata del centrodestra Fezza. La città di Sant’Alfonso ha da oggi un nuovo primo cittadino, dopo una brevissima esperienza commissariale, disposta dal Prefetto in seguito alla decadenza dell’ex sindaco Gambino.

La diretta di Blasting News si chiude qui: l’augurio di una buona serata, rinnovando l’appuntamento ad altri Live della testata.

17.29 - Questa la composizione del nuovo consiglio comunale a Pagani: nella maggioranza siederanno i consiglieri Gerardo Palladino, Salvatore Visconti, Raffaele La Femina, Michele Bottone, Mariastella Longobucco, Gaetano Cesarano, Alfonso Costantino, Maria Manzo, Anna Maresca, Davide Nitto, Gaetano Stanzione, Rita Greco, Elisabetta Buccino, Pietro Sessa, Bartolo Picaro.

All’opposizione invece ci saranno Vincenzo Calce, Aldo Cascone, Vincenza Fezza, Vincenzo Violante, Fabio Petrelli, Vincenzo D’Amato, Alessandro De Martino, Mirko Rinaldo, Anna Rosa Sessa

17.26 - Sono state scrutinate tutte le 35 sezioni presenti sul territorio di Pagani: De Prisco chiude con 9.356 voti (63,76%), Fezza staccata di molto con 5.318 voti (36,24%)

17.18 - Dato ufficiale di 34 sezioni su 35: De Prisco 8.994 voti (63,44%), Fezza 5.135 voti (36,34%)

16.55 - Arriva l’ufficialità di altre 7 sezioni (31 su 35): 8.281 voti per De Prisco (63,61%), 4.738 voti per Fezza (36,39%)

16.38 - Dato ufficiale per 24 sezioni su 35: De Prisco sale a quota 6.414 voti (63,61%), Fezza più defilata con 3.670 voti (36,39%)

16.27 - Sono 17 le sezioni scrutinate su 35: De Prisco sempre avanti con il 61,29% (3.900 voti), Fezza invece sul 38,71% (2.463 preferenze)

16.16 - Su 9 sezioni scrutinate (n.2,3,4,6,10,11,15,20,21): De Prisco è sempre avanti con il 60,04% dei voti (1.997 preferenze), mentre Fezza è al 39,96% (1.329)

16.04 - Altre due le sezioni scrutinate (6 su 35): Fezza 39,18 % (844 voti), De Prisco 60,82% (1.310 preferenze)

16.01 - Arrivano i primi dati ufficiali di 4 sezioni su 35: De Prisco guida con il 59,40% dei voti (809 preferenze), Fezza invece ferma al 40,60% (553 voti)

16.00 - Il dato definitivo delle affluenze alle ore 15 è del 50,46% con 14.864 votanti

15.18 - Dato provvisorio delle affluenze di voto (15 sezioni su 35): si sono recati alle urne il 50,54%, 5.082 votanti

15.11 - Siamo in attesa di conoscere il dato relativo all'affluenza: alle ore 23 di ieri si era recato alle urne il 38,98% degli aventi diritto, ossia 11.483 votanti su 29.459 totali

15.09 - Da qualche minuto sono stati chiusi i seggi elettorali: dunque non sarà più possibile votare, a breve inizieranno le operazioni di scrutinio

Ballottaggio Comunali Pagani 2020, si attende il nuovo sindaco

A Pagani si vota per il ballottaggio: la città di S.

Alfonso a breve conoscerà il suo nuovo sindaco, dopo una breve parentesi commissariale, disposta dalle Autorità preposte in seguito alla decadenza dell’ormai ex primo cittadino Alberico Gambino.

Gli elettori sono tornati al voto dopo 15 giorni per eleggere il nuovo inquilino di Palazzo S. Carlo: nel primo turno, infatti, i due candidati che oggi si contenderanno il posto sullo scranno più alto non sono andati oltre il 50% più uno dei voti.

Bisognerà attendere dunque le ore 15.00 di oggi per dare il via alle operazioni di scrutinio: non ci sarà quell’attesa spasmodica che ha caratterizzato la prima tornata elettorale, in cui solo in tarda serata si ebbe la piena cognizione della situazione di fatto. Questa volta il conteggio delle schede sarà più celere e sin da subito si conosceranno le preferenze espresse dalla maggioranza dei paganesi, che intendono affidare il governo della città ad una persona sola che non sia un gruppo di commissari scelti dal Prefetto.

Ballottaggio Comunali Pagani 2020, la sfida tra i due candidati sindaco

A contendersi la poltrona più importante della città di Pagani sono Vincenza Fezza (detta Enza), che nel primo turno ha raccolto il 30,73% dei voti con 6.099 preferenze, e Raffaele Maria De Prisco (detto Lello), che invece ha sorpassato, seppur di poco, la collega candidata, raggiungendo quota 32,09% dei voti con 6.367 preferenze.

Non sono riusciti ad insidiare i due protagonisti del turno di ballottaggio gli altri aspiranti sindaci: Cascone, con 3.521 voti, non è andato oltre al 17,74% delle preferenze, mentre Calce si è fermato a 2.913 voti (14,68%). Per loro di sicuro sarà messo a disposizione uno scranno nel parlamentino cittadino, occupando di conseguenza i banchi dell’opposizione.

Ha chiuso in posizione più defilata la tornata elettorale l’altro candidato sindaco Paolillo, che invece non è riuscito a superare quota 4,76 % delle preferenze, con appena 944 voti.

In questo turno di ballottaggio, di fondamentale importanza sono state le alleanze, che i vari candidati a sindaco hanno stretto con gli avversari politici: si preannuncia una sfida all’ultimo voto.

Con Blasting News avrete la possibilità di seguire la diretta testuale del ballottaggio con aggiornamenti minuto per minuto e le prime proiezioni di voto già a partire dalle ore 15.00. A chiusura delle operazioni di scrutinio saranno illustrate le indicazioni sulla possibile formazione del nuovo consiglio comunale, chiamato a rappresentare la comunità paganese, si spera, per i prossimi cinque anni.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la pagina Elezioni Politiche
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!