23.32 - Dati definitivi delle 35 sezioni scrutinate: De Prisco chiude con 6.367 voti (32.09%), segue Fezza con 6.099 (30.73%), Cascone con 3.521 (17.74%), Calce 2.913 (14.68%), Paolillo 944 (4.76%)

21.07 - Sono 30 su 35 le sezioni definitivamente scrutinate: De Prisco avanti con il 32.55% dei voti (5.286), segue Fezza con il 30.69% (4.983), infine Cascone (2.841, 17.49%), Calce (2.389, 14.71%) e Paolillo (740, 4.56%)

19.23 - Dato definitivo di 24 sezioni su 35, De Prisco primo con 3.823 (32.23%), Fezza segue con 3.605 (30.39%), chiudono Cascone con 2.145 (18.08%) e Calce 1.857 (15.65%), infine Paolillo 433 (3.65%)

18.57 - Definitive 22 sezioni su 35, De Prisco balza in avanti con 3.389 voti (31.76%), segue Fezza con 3.293 preferenze (30.86%), Cascone con 1.930 (18.09%), Calce con 1.683 (15.77%), Paolillo 376 (3.52%)

17.32 - Sulle 13 sezioni definitive (n.

1-2-3-4-6-8-9-10-11-15-16-20-23), Civicamente - De Prisco sindaco risulta essere il partito più votato con 711 voti: il candidato della lista più votato è Salvatore Visconti con 100 voti

16.41 - Le proiezioni di voto (dati parziali) vedono De Prisco in vantaggio su Fezza per sole 15 preferenze (4.234-4.219)

16.09 - Sono stati cristallizzati i dati delle prime 6 sezioni (n. 2, 4, 9, 10, 11, 15), che riportano risultati definitivi: Fezza prima con 925 voti (31.56%), segue De Prisco con 858 (29.27%), Cascone 585 (19,96%), Calce 458 (15,63%), Paolillo 105 (3,58%)

15.50 - Le proiezioni di voto riportano il sorpasso di De Prisco su Fezza per una manciata di voti, circa una ventina: resta comunque confermato il ballottaggio che si svolgerà tra meno di due settimane

15.49 - Su 6 sezioni definitive attualmente il partito Fratelli d'Italia - Fezza Sindaco è il primo partito con 289 voti, segue Civicamente - De Prisco Sindaco con 227, infine Direzione Pagani con 207

15.35 - Al momento diSegno Pagani della lista De Prisco Sindaco è il partito più votato a Pagani con 274 preferenze: il consigliere primo nella lista è Cesarano con 98

15.31 - Dati definitivi sulle tre sezioni scrutinate: Fezza 499 voti (35,39%), De Prisco 411 (29,15%), Cascone 240 (17,02%), Calce 209 (14,82%), Paolillo 51 (3,62%)

14.17 - La sezione 11 riporta come dato ufficiale la civica Direzione Pagani primo partito con 94 preferenze, con Fabio Petrelli primo candidato con 32 voti

14.12 - Prima sezione scrutinata, il dato ufficiale sui candidati sindaco nella sezione 11 vede Fezza avanti con 148 voti, De Prisco 135, Cascone 68, Calce 43, Paolillo 10

13.47 - Proseguono le operazioni di scrutinio, al momento ci sono solo proiezioni, ma nessun dato ufficiale: continua il testa a testa Fezza-De Prisco

12.43 - Altri dati parziali: Fezza 2.101, De Prisco 2.030

11.53 - I parziali di alcune sezioni riportano un testa a testa tra De Prisco (1.404) e Fezza (1.410), molto distanti gli altri

11.44 - Secondo i primi dati parziali, si profila un possibile ballottaggio, sebbene quattro dei cinque candidati a sindaco, ossia Fezza, Calce, De Prisco e Cascone sono distanti l'uno l'altro una manciata di voti

10.33 - Proseguono le operazioni di scrutinio nei seggi: al momento non ci sono dati ufficiali, si attendono gli esiti nelle prossime ore

09.44 - In leggero calo l'affluenza alle urne nella città di Pagani rispetto all'ultima tornata elettorale: mentre nell'ultimo turno si è fermata sul 73.51%, quest'anno non è andata oltre il 70.88%

08.50 - Sono 35 le sezioni nella cittadina salernitana, alcune delle quali vere roccaforti dei rispettivi candidati a sindaco

08.49 - Tra qualche minuto dovrebbero avere inizio le operazioni di scrutinio delle schede relative alle elezioni comunali

Dopo poco più di un anno, è nuovamente tempo di elezioni a Pagani: il Comune della provincia di Salerno, dopo una brevissima esperienza di commissariamento, è chiamato nuovamente alle urne, per eleggere il nuovo sindaco, che gestirà le sorti di Palazzo San Carlo.

Nell'ultima tornata elettorale, Alberico Gambino ottenne il consenso degli elettori e riuscì a strappare la nomina a sindaco solamente al ballottaggio, ottenendo il 61.42% delle preferenze (8.409) Lo sfidante dell'epoca, Salvatore Bottone, non andò oltre il 38.58% dei consensi (5.283)

A Pagani sono cinque i candidati a sindaco

Come alle ultime elezioni, i candidati a sindaco sono 5, sostenuti da 18 liste: l'unico che si è ripresentato dopo la recente parentesi è Lello De Prisco, che si candidò anche lo scorso anno, oggi invece sostenuto da 4 liste civiche.

Sono tutte new entry gli altri candidati a sindaco: nella città di Sant'Alfonso il centrodestra si presenta spaccato al voto, contando su due aspiranti primi cittadini. Da un lato Enza Fezza, presidente del Consiglio comunale uscente, che può vantare del supporto di 5 liste, dall'altra Vincenzo Calce, che invece ambisce allo scranno più alto con l'appoggio di 4 liste

Candidato espressione del centrosinistra è Aldo Cascone, che confida nell'aiuto di 4 liste a suo sostegno.

Una sola lista sostiene la candidatura a sorpresa di Vincenzo Paolillo, con la civica Grande Pagani.

Le liste collegate agli aspiranti sindaci di Pagani

Il centrodestra nella comunità paganese si presenta diviso: Enza Fezza da un lato, sostenuta da 5 liste (Lega, Fratelli d'Italia, Alleanza per Pagani, Direzione Pagani e Pagani Rinasce), Vincenzo Calce dall'altra, che annovera tra le sue fila le liste Forza Italia, Udc, Pagani Viva e Pagani è - Calce Sindaco.

Altrettante liste per Lello De Prisco, ossia le civiche Pagani Protagonista, Disegno Pagani, Civicamente, Orizzonte Comune. Il centrosinistra si è presentato al voto con Aldo Cascone, con un partito di ispirazione nazione, Pd per Pagani, e 3 civiche come Pagani Cambia, Aldo Cascone Sindaco e Insieme Pagani.

Una sola lista a supporto dell'ultimo candidato a sindaco Vincenzo Paolillo, sostenuto da Grande Pagani.

Segui la pagina Matteo Salvini
Segui
Segui la pagina M5S
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!