La sessione invernale di calciomercato si è conclusa già da circa una settimana, esattamente il 31 gennaio. Però alcune squadre stanno continuando a investire rafforzando le loro rose e pescando calciatori liberi, dalla lista svincolati.

È questo il caso di Livorno e Perugia che hanno acquistato nelle ultime ore rispettivamente l'attaccante Dumitru ed il terzino destro Rosi. Dumitru arriva nel Livorno per cercare di dare centimetri e gol ad un attacco che finora ha stentato.

Pubblicità
Pubblicità

Rosi invece darà non solo esperienza ma anche velocità sulla corsia destra del Perugia di mister Alessandro Nesta, squadra che finora ha fatto bene. Rosi, classe 1987, è davvero un ottimo colpo per il grifo, visto che il calciatore è abituato a calcare campi di Serie A e nelle ultime tre stagioni con le maglie di Frosinone, Crotone e Genoa ha collezionato ben 81 presenze nel massimo campionato italiano.

Pubblicità

In carriera Rosi ha vestito anche le maglie di Parma, Fiorentina, Siena e conosce bene la Serie B per essere stato protagonista con le maglie del Livorno e del Chievo Verona.

Nicolao Dumitru è invece il classico attaccante alto che però è dotato anche di una buona velocità. Anche lui era svincolato e arriva a Livorno dopo alcune esperienze negative. L'ultima apparizione in Serie B per l'attaccante svedese classe '91 è stata al Latina con 34 presenze e 7 reti realizzate. Possibile che entrambi i nuovi acquisti possano già scendere in campo nel prossimo weekend.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Calciomercato

Serie B: i match del prossimo turno

C'è tanta attesa a Salerno e a Benevento per il derby campano che si disputerà venerdì sera. A Salerno il clima non è dei migliori e continua la contestazione nei confronti della società, per il derby però si prevede ugualmente una buona affluenza. 2000 tifosi arriveranno da Benevento. Il Lecce tornerà a giocare sul campo del Venezia, dopo il rinvio della gara contro l'Ascoli per l'infortunio di Scavone.

Sfida, sulla carta, molto semplice per il Brescia che affronterà il Carpi. Più impegnativo l'incontro del Palermo che invece giocherà sul difficile campo del Perugia. Molto interessante in ottica play-off la sfida tra Cittadella e Spezia, mentre il Padova cercherà importanti punti salvezza nel match contro la Cremonese. A proposito di punti salvezza, la sfida più attesa è senza dubbio quella di Livorno dove i padroni di casa affronteranno il Cosenza.

Pubblicità

Il Foggia ospiterà il Pescara, mentre a Verona andrà di scena un match tra le due squadre più deludenti della prima parte di stagione del campionato di Serie B: Hellas Verona-Crotone.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto