Ieri sera, per la Juventus è stata sicuramente una serata strana. I bianconeri contro il Parma hanno giocato un'ottima partita ma negli ultimi minuti hanno buttato via quanto fatto di buono. Infatti, i gialloblù sono riusciti a trovare il 3-3 finale. La Juve, dunque, ha perso due punti sulle inseguitrici, ma al termine del match Cristiano Ronaldo ha analizzato ai microfoni di Dazn la prestazione della sua squadra.

CR7 si è detto molto fiducioso e ha sottolineato che per i bianconeri sarà una grande annata. Il portoghese, inoltre, si è detto felice per i gol realizzati ma ovviamente non era soddisfatto per il risultato, visto che il pareggio è arrivato per gli errori tattici commessi dalla sua squadra. Cristiano Ronaldo però non fa drammi e ha voluto tranquillizzare tutto l'ambiente juventino perché la Juve è in crescita e sta migliorando: "Sarà un grande anno".

CR7 tranquillizza tutti

Cristiano Ronaldo ieri sera ha realizzato un'altra splendida doppietta ed ha raggiunto quota 17 gol. Il portoghese è il capocannoniere della Serie A e ovviamente anche della Juve. Certamente però i bianconeri ieri hanno mostrato due facce. Nel primo tempo la squadra di Massimiliano Allegri ha giocato un ottimo calcio e ha continuato su questa strada anche all'inizio della seconda frazione di gioco, nel finale però la squadra si è abbassata, e complici alcuni errori, il Parma è riuscito a pareggiare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

CR7 ai microfoni di Dazn ha analizzato la partita della Vecchia Signora: "Questo è il calcio, sono contento per il gol - ha affermato il pluri pallone d'oro - ma non per il pareggio". Cristiano Ronaldo ha spiegato che il Parma non ha fatto niente ha pensato soprattutto a difendersi e che ha solamente aspettato gli errori della Juve, una Juve che sul finale di gara ha abbassato un po' troppo le linee. Il giocatore bianconero però ci ha tenuto a ribadire un concetto: "Questo è il calcio ma noi dobbiamo stare tranquilli".

Cristiano Ronaldo è fiducioso

Al termine della partita contro il Parma, Cristiano Ronaldo si è presentato davanti a telecamere e microfoni per analizzare la partita contro il Parma. CR7 è stato interrogato dai giornalisti e ha voluto rispondere con grande serenità alle domande. Il portoghese, infatti, crede nella sua squadra e lo ha ribadito a più riprese e a chi gli ha chiesto se la squadra fosse stanca a causa dei carichi di lavoro lui ha risposto così: "No io non penso che sia per questo, sono due errori tattici - ha sottolineato il fenomeno portoghese - io non credo che siamo stanchi".

Inoltre, Cristiano Ronaldo ha spiegato che tutto il mondo guarda i bianconeri perché sono la squadra migliore e ha sottolineato che lui e i suoi compagni devono stare stare tranquilli: "Stiamo migliorando sarà un grande anno". Infine a chi gli ha chiesto se fosse preoccupato, Ronaldo ha detto: "Zero preoccupazioni. Sono molto fiducioso in questa squadra, nell'allenatore - ha messo in evidenza CR7 - nello staff che lavora e lavora molto bene".

Il fenomeno portoghese ha concluso così la sua intervista a Dazn: "Dobbiamo stare tranquilli - ha chiosato il giocatore juventino - perché questo sarà un grande anno per la Juve".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto