Enzo Bucchioni è tornato a parlare di Calciomercato. In particolare delle prossime mosse della Juventus. Sia per quanto riguarda i singoli giocatori che l'allenatore. Tutti questi temi, estremamente attuali, sono stati affrontati nel corso di un'intervista radiofonica all'emittente "Radio Sportiva". In particolare Bucchioni ha detto la sua sulla ventilata ipotesi di uno scambio eccellente tra Juventus ed Inter che abbia ad oggetto Paulo Dybala e Mauro Icardi.

Il possibile sostituto di Allegri

Nel corso dell'intervista Bucchioni ha voluto fare il punto sulla situazione della panchina bianconera.

Pubblicità

Nonostante il passaggio ai Quarti di Finale di Champions League da parte della Vecchia Signora e le dichiarazioni distensive di diversi esponenti della dirigenza juventina, come ad esempio Pavel Nedved, continuano a rincorrersi le voci che vedono Massimiliano Allegri in partenza dalla Continassa a fine stagione. Di conseguenza, la panchina juventina è stata accostata a diversi nomi, tra cui gli attuali tecnici di Sampdoria e Atalanta, Marco Giampaolo e Gian Piero Gasperini. Ma se il primo sembrerebbe essere stato blindato dalla società ligure, il secondo potrebbe avere delle chance di approdare a Torino.

Considerando anche il buon campionato che sta disputando la sua Atalanta. Ed è su quest'ultimo che si concentra Bucchioni.

Il giornalista sportivo ha messo a confronto i due allenatori evidenziano le peculiarità positive di ognuno di loro. Parlando di Massimiliano Allegri, Bucchioni ha evidenziato come la sua migliore qualità sia quella di saper gestire gli uomini a disposizione. A dimostrarlo basterebbe guardare il modo in cui sta gestendo Cristiano Ronaldo. Le critiche ad Allegri, per Bucchioni, sono da attribuire al fatto che i tifosi hanno "la pancia piena".

Pubblicità

Non avendo dei veri e propri concorrenti nel campionato, ha spiegato, si sfogano con l'allenatore. Venendo a Gasperini, Bucchioni ritiene che una scelta del genere sarebbe ad alto rischio per la Juventus. Infatti, Gasperini riesce a far crescere il collettivo e ha delle buone capacità tattiche ma non sarebbe in grado di gestire altrettanto bene le tensioni all'interno dello spogliatoio.

L'eventuale scambio Dybala-Icardi

Per quanto riguarda, invece, la possibilità che avvenga lo scambio tra Paolo Dybala e Mauro Icardi, Bucchioni è estremamente categorico.

A suo personalissimo parere, in questa operazione di mercato "ci guadagnerebbe l'Inter". Se è vero, infatti, che Icardi è un tipo di giocatore che può garantire alla squadra almeno 20 goal a stagione, è altrettanto vero che Icardi è un giocatore "molto condizionante". Oltre al fatto che, molto probabilmente, non si completerebbe con Cristiano Ronaldo. Per Bucchioni la dirigenza juventina dovrebbe puntare a far arrivare in bianconero non Icardi ma Federico Chiesa, giocatore dotato di un grande scatto e della capacità di "strappare le difese".

Pubblicità