Il Milan non si ferma a Paqueta, acquisto molto interessante fatto nel mercato invernale del mese di gennaio, che sta disputando ottime partite con la squadra guidata da Gennaro Gattuso. Stavolta i rossoneri stanno continuando nella loro grande opera di scouting. Hanno rinnovato la società e gli uomini mercato.Tra loro c'è e gioca un ruolo molto importante Leonardo. L'ex calciatore del Milan, dopo aver fatto una buona carriera da giocatore, ha intrapreso quella da dirigente, conseguendo ottimi risultati ed una buona esperienza, avendo militato finora in club di grandissimo livello.

Pubblicità
Pubblicità

Il dirigente rossonero ha avviato i contatti per portare a Milano alcuni talenti brasiliani, cercando di ricalcare la strada che ha poi condotto all'acquisto di Paqueta.

I nuovi talenti brasiliani nel mirino di Leonardo

L'attenzione del Milan, ed in modo particolare di Leonardo, è rivolta principalmente a due talenti verdeoro. Il primo è un trequartista di diciassette anni. Si tratta di Reiner Jesus, che attualmente gioca nella seconda squadra del Flamengo, e fa parte in pianta stabile della nazionale carioca di categoria.

Leonardo e Maldini, dirigenti rossoneri
Leonardo e Maldini, dirigenti rossoneri

Sul ragazzo pare si sia interessato anche il Real Madrid, che dopo aver preso Vinicius, vorrebbe provare a bissare il colpo di mercato. Leonardo, però, sfruttando i suoi ottimi rapporti con il calcio brasiliano, pare abbia strappato una sorta di prelazione per il futuro acquisto di Reiner.

L'altro talento sul quale Leonardo ha messo gli occhi addosso è Luan Santos. Un mediano di 19 anni, che gioca nel San Paolo e fa parte della nazionale verdeoro under 20.

Pubblicità

L'idea del dirigente milanista è quella di anticipare tutti, cercando di evitare possibili aste e la conseguente lievitazione del costo del cartellino. L'altro super talento in questione, risponde al nome di Helinho. Un centrocampista che ha incantato il mondo con prodezze davvero interessanti. Anche qui Leonardo dovrà lavorare per provare ad anticipare sul tempo la folta concorrenza.

Le ultime news sul caso Kessie

Dopo la rissa sfiorata nel derby tra Kessie e Biglia, l'ivoriano rischia di essere multato dalla società e di osservare un turno di riposo in campionato.

Secondo il Quotidiano Sportivo, inoltre, l'ivoriano potrebbe rischiare di essere messo sul mercato estivo. Per lui le offerte non mancano, e pare che in Inghilterra abbiano rivolto lo sguardo e siano interessati al possibile affare.

Clicca per leggere la news e guarda il video