Da domani per la Juventus scatterà la preparazione in vista del rush finale della stagione. I bianconeri inizieranno a mettere nel mirino le tre sfide in sette giorni di Serie A, ma si penserà inevitabilmente anche alla Champions League. Infatti, i bianconeri nelle prossime settimane dovranno dosare le forze e Massimiliano Allegri ha già studiato un piano per permettere ai suoi titolarissimi di rifiatare. Dunque nelle prossime partite troverà spazio anche chi ha giocato di meno e i così detti gregari saranno fondamentali per permettere alla Juve di essere al top per la Champions League.

Pubblicità

In particolari il club bianconero farà un turnover scientifico per permettere a cinque dei suoi big di dosare le forze. I giocatori che saranno maggiormente coinvolti nelle rotazioni sono: Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci, Miralem Pjanic, Joao Cancelo e Cristiano Ronaldo. Dunque per farli rifiatare toccherà ai giocatori che finora hanno giocato di meno a dare una mano alla squadra.

Turnover scientifico verso la Champions

La Juve, dalla giornata di domani, inizierà a preparare il finale di stagione.

Per i bianconeri saranno due mesi e mezzo intensi e nei quali la squadra vorrà raggiungere la finale di Champions League. Per arrivare a Madrid, la Juve dovrà prima avere la meglio contro l'Ajax e poi ci saranno le eventuali semifinali. Per essere al massimo per queste sfide, la Juve ha preparato un piano per permettere ai titolarissimi di riposare. Dalla gara contro l'Empoli in poi ci sarà un turnover scientifico e perciò toccherà ai vari Mattia De Sciglio, Daniele Rugani, Martin Caceres, Leonardo Spinazzola, Sami Khedira e Douglas Costa.

Pubblicità

Loro avranno il compito di far rifiatare a turno Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci, Joao Cancelo, Miralem Pjanic e Cristiano Ronaldo. Dunque la Juve studia tutto nei minimi particolari e sicuramente in attacco le rotazioni non mancheranno se CR7 re indiscusso del reparto avanzato bianconero sembra aver trovato in Mario Mandzukic e Federico Bernardeschi i suoi cavalieri più fedeli, toccherà a Paulo Dybala farsi trovare pronto per far riposare qualcuno dei compagni. Ci si aspetta qualcosa anche da Douglas Costa che però è ancora fermo ai box ma il suo recupero potrebbe essere fondamentale per tirare la volata ai titolarissimi in vista della Champions League.

Domani la ripresa

Domani, la Juve ritornerà alla Continassa per riprendere gli allenamenti. Martedì Massimiliano Allegri ritroverà alcuni dei suoi nazionali e potrà così iniziare a pensare alla gara di sabato contro l'Empoli.