Stasera alle ore 21:00 l'Ajax di Erik ten Hag ospiterà la Juventus allenata da Massimiliano Allegri. Il match odierno è valido per i quarti di finale della Uefa Champions League. I bianconeri hanno conquistato l'accesso ai quarti eliminando agli ottavi l'Atletico Madrid, l'Ajax invece ha eliminato dalla competizione più importante d'Europa il Real Madrid. La partita odierna si preannuncia molto combattuta: la Juve sul piano tecnico è più forte, ma la squadra olandese ha giocatori veloci in grado di mettere in difficoltà la retroguardia bianconera.

Pubblicità
Pubblicità

Dove vedere la partita di Champions League Ajax-Juventus

La partita d'andata dei quarti di Champions League, Ajax-Juventus, verrà trasmessa su Sky Sport Uno e in chiaro su Rai 1. Il match potrà essere seguito anche in Live-streaming su SkyGo (servizio riservato agli abbonati Sky) e su RaiPlay (servizio gratuito offerto dalla Rai). La partita odierna potrebbe offrire agli amanti del calcio grandissime emozioni.

Massimiliano Allegri alla vigilia del match odierno infatti ha dichiarato di voler vedere una Juve più propositiva di quella vista a Madrid contro l'Atletico. Per i bianconeri sarà importantissimo segnare almeno un gol questa sera.

Ajax-Juventus - loghi due squadre
Ajax-Juventus - loghi due squadre

La gara di ritorno dei quarti di Champions League Juventus-Ajax si disputerà all'Allianz Stadium il 16 marzo alle ore 21:00

Le probabili formazioni di Ajax e Juventus

Il tecnico dell'Ajax, Erik ten Hag, stasera dovrebbe mandare in campo la sua squadra con il modulo 4-2-1-3. A difendere i pali della porta biancorossa ci sarà Onana. I due centrali di difesa De Ligt e Blind faranno coppia con i due terzini Veltman e Tagliafico. A centrocampo Schone e De Jong in mediana con Van de Beek a supporto delle tre punte offensive Ziyech, Tadic e Neres.

Pubblicità

L'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri stasera potrebbe invece optare per il modulo 4-3-3. In porta giocherà Szczesny. In difesa ci saranno: Cancelo, Rugani, Bonucci e Alex Sandro. A centrocampo con molta probabilità verranno riproposti Bentancur, Pjanic e Matuidi. Il tridente offensivo sarà composto da Ronaldo, Mandzukic e Bernardeschi. Paulo Dybala anche oggi dovrebbe partire dalla panchina per poi subentrare a partita in corso.

Probabile formazione, Ajax (4-2-1-3): Onana; Veltman, De ligt, Blind, Tagliafico, Schone, De Jong, Van de Beek; Ziyech, Tadic, Neres.

Allenatore: Erik ten Hag.

Probabile formazione, Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ronaldo, Mandzukic, Bernardeschi. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Clicca per leggere la news e guarda il video