Dopo l'eliminazione della Juventus dalla Champions League, si sono scatenati diversi dibattiti e in molti danno dei consigli ai bianconeri sui futuri acquisti. Infatti, l'obiettivo della Vecchia Signora è aumentare il livello di qualità della rosa per inseguire il sogno europeo. Per questo motivo si sono già scatenate diverse voci di mercato e i nomi accostati alla Juve sono davvero moltissimi. In particolare a detta di molti il reparto dei bianconeri che necessita di maggiori interventi è il centrocampo. Ha sposato questa teoria anche Andrea Pirlo che ai microfoni di Sky Sport ha spiegato che alla Juve servirebbero centrocampisti con maggiore qualità.

Pirlo vuole due acquisti di qualità

Questa estate, la Juventus potrebbe intervenire soprattutto per rinforzare il centrocampo. Infatti, gli acquisti dei bianconeri in mezzo al campo non si fermeranno solo ad Aaron Ramsey. Si è espresso sulla questione anche Andrea Pirlo che ha spiegato che a centrocampo la Juve dovrebbe avere più qualità: "A parte Pjanic gli altri centrocampisti non hanno la stessa qualità".

Dunque secondo l'ex giocatore juventino al fianco di Miralem Pjanic dovrebbero esserci giocatori più tecnici. Pirlo ha fatto due esempi di giocatori che sarebbero perfetti per aumentare il livello qualitativo dei bianconeri: "Ci vorrebbero giocatori come Isco e De Bruyne". Secondo l'ex regista bianconero giocatori del genere sarebbero fondamentali per fare il salto di qualità: "Gente che ti dà qualità a centrocampo da prendere assolutamente per fare il salto". Dunque non resta che attendere gli sviluppi di mercato per sapere se anche Fabio Paratici è dello stesso parere di Andrea Pirlo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Pjanic titolare contro la Fiorentina

Miralem Pjanic è senza ombra di dubbio la fonte del gioco della Juventus. Per questo motivo, Massimiliano Allegri difficilmente si priva di lui. Infatti, il numero 5 juventino sarà titolare anche questo pomeriggio contro la Fiorentina. Ai suoi lati agiranno ovviamente Emre Can e Blaise Matuidi. Per il resto, la Juve si presenterà con il in campo gli uomini migliori nonostante le assenze e a guidare l'attacco ci saranno i due titolarissimi Federico Bernardeschi e Cristiano Ronaldo, mentre Juan Cuadrado prenderà il posto degli assenti Paulo Dybala, Douglas Costa e Mario Mandzukic.

In difesa, invece, ci saranno i due esterni Joao Cancelo e Alex Sandro, mentre in mezzo toccherà a Leonardo Bonucci e Daniele Rugani. Dunque queste saranno le scelte di Massimiliano Allegri che vuole una vittoria per festeggiare lo scudetto. Poi solo una volta che arriverà la matematica certezza del titolo la Juve penserà al futuro e alla prossima stagione. Una stagione nella quale i bianconeri vorranno vincere lo scudetto, la coppa Italia e ovviamente la tanto desiderata Champions League.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto