Questo pomeriggio, la Juventus sarà in campo alle 18 per affrontare la Fiorentina e cercherà almeno un punto per conquistare matematicamente l'ottavo scudetto consecutivo. Per raggiungere questo storico traguardo Massimiliano Allegri si affiderà ai suoi uomini migliori e nonostante le assenze farà giocare i titolarissimi.

Pubblicità
Pubblicità

Il tecnico livornese ha un po di emergenza in attacco ma può puntare su due delle sue certezze ovvero Cristiano Ronaldo e Federico Bernardeschi. A completare il trio offensivo ci sarà Juan Cuadrado. Il colombiano dopo qualche mese finalmente è tornato a disposizione e si è subito ripreso il suo posto. La sua assenza è stata sicuramente molto pesante anche perché Cuadrado è uno degli uomini fondamentali dello scacchiere tattico juventino. Il numero 16 bianconero sarebbe stato importantissimo anche in Champions ma visto il suo infortunio non è stato inserito in lista.

Juventus, la probabile formazione contro la Fiorentina
Juventus, la probabile formazione contro la Fiorentina

Questo pomeriggio, dunque, Massimiliano Allegri si affiderà ad un attacco molto competitivo, anche negli altri reparti ci sarà spazio per i migliori.

Pjanic giocherà

Nei giorni scorsi si era sparsa la voce che Miralem Pjanic potesse non giocare contro la Fiorentina a causa di una botta al piede subita nella sfida contro l'Ajax. Il numero 5 juventino, quest'oggi, sarà regolarmente in campo e guiderà il centrocampo bianconero. Insieme a lui ci saranno gli altri due titolarissimi Emre Can e Blaise Matuidi. In panchina, invece, ci sarà Rodrigo Bentancur, mentre non sarà a disposizione Sami Khedira. Il numero 6 juventino nelle prossime due settimane si opererà al ginocchio e tornerà solo nella prossima stagione.

Pubblicità

Per quanto riguarda la difesa, invece, mancherà ancora Giorgio Chiellini e perciò a guidare il reparto contro la Fiorentina ci saranno Leonardo Bonucci e Daniele Rugani mentre sugli esterni toccherà a Joao Cancelo e Alex Sandro.

Probabile formazione Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Cristiano Ronaldo, Bernardeschi.

Mandzukic smentisce alcune voci circolate questa mattina

Questa mattina, alcuni media avevano insinuato che l'infortunio di Mario Mandzukic non fosse reale.

Infatti, stando ad alcune voci circolate in giornata il numero 17 juventino avrebbe avuto un litigio con Massimiliano Allegri. Il bomber croato però ha immediatamente voluto smentire queste voci e lo ha fatto tramite Twitter. Mario Mandzukic è un uomo pragmatico e di certo non vuole che si parli di lui e della sua professione in modo errato. Per questo motivo ha immediatamente voluto spegnere le voci che insinuavano che il suo infortunio non fosse reale.

Pubblicità

Leggi tutto