Anche questa stagione il Manchester City non è riuscito ad arrivare oltre i quarti di finale di Champions League. I Citiziens sono stati eliminati ieri dal Tottenham nel grande derby inglese, così come successo lo scorso anno contro il Liverpool. La squadra di Guardiola, dunque, questa estate potrebbe rivoluzionare la rosa visto che alcuni giocatori sembrano arrivati a fine ciclo.

Pubblicità
Pubblicità

Gli inglesi hanno intenzione di rinforzarsi soprattutto in attacco e il nuovo obiettivo potrebbe essere il centravanti argentino dell'Inter, Mauro Icardi, destinato a dire addio alla squadra nerazzurra la prossima sessione di Calciomercato.

Manchester City su Icardi

Mauro Icardi potrebbe lasciare l'Inter la prossima sessione di calciomercato. Il centravanti argentino è stato al centro di mille polemiche quest'anno visto che gli è stata tolta la fascia di capitano, per essere affidata a Samir Handanovic.

Il Manchester City vuole Icardi
Il Manchester City vuole Icardi

Le cause sembra che alla fine siano state legate ad un rapporto non idilliaco con lo spogliatoio, con il tecnico , Luciano Spalletti, e ad alcune dichiarazioni polemiche rilasciate dalla moglie e agente, Wanda Nara, a Tiki Taka.

Si è parlato del forte interesse della Juventus, ma Suning non sembra aver intenzione di cedere uno dei migliori elementi della rosa, nonché l'ex capitano, ad una diretta rivale. Per questo motivo su Maurito è piombato il Manchester City.

Pubblicità

Stando a quanto riportato da Forbes, i Citiziens rivoluzioneranno la rosa dopo il fallimento in Champions League e sono pronti ad un clamoroso avvicendamento. Icardi, infatti, all'interno dell'undici di Guardiola, andrebbe a prendere il posto del suo connazionale, Sergio Aguero, ormai trentunenne. Non è escluso che gli inglesi possano provare a chiedere uno scambio di cartellini alla pari, in modo da liberarsi anche del pesante ingaggio del Kun. Manchester City che, tra l'altro, deve fare i conti con il rendimento non sempre positivo di Gabriel Jesus, rimasto ieri in panchina nella super sfida contro il Tottenham.

C'è anche il Manchester United

Il Manchester City, però, non è l'unico club inglese interessato a Mauro Icardi. Sul centravanti argentino c'è anche l'altro club di Manchester, lo United. I Red Devils pensano a Maurito e potrebbero proporre all'Inter il cartellino di Romelu Lukaku. Il nome dell'attaccante belga, infatti, è stato fatto da Antonio Conte a Giuseppe Marotta, proprio come sostituto ideale dell'attaccante di Rosario. La valutazione dei due, inoltre, è molto simile visto che si aggira intorno agli ottanta milioni di euro, anche se Icardi avrebbe una clausola da centodieci milioni di euro.

Pubblicità

Le vicende degli ultimi mesi, però, hanno inevitabilmente influito.

Leggi tutto