L'Inter sta già lavorando sul mercato in vista della prossima stagione. La società nerazzurra negli ultimi anni ha dimostrato di saper pianificare con grande anticipo le proprie mosse. Anche la scorsa estate il club meneghino a inizio luglio aveva praticamente chiuso le operazioni in entrata, ufficializzando ad agosto Sime Vrsaljko e Keita Balde, arrivati in prestito con diritto di riscatto. L'unica trattativa che si è protratta fino all'ultimo giorno, non andando a buon fine, è stata quella per Luka Modric.

Pubblicità
Pubblicità

La necessità sarà quella di acquistare un attaccante che non faccia rimpiangere Mauro Icardi, destinato alla cessione dopo le vicende degli ultimi mesi. E il nome in cima alla lista dei dirigenti sembra essere quello dell'attaccante bosniaco della Roma, Edin Dzeko.

Dzeko per il dopo Icardi

Sembra essere Edin Dzeko il nome individuato dall'Inter per sostituire Mauro Icardi la prossima estate. L'attaccante bosniaco non sta vivendo la sua migliore stagione con la maglia della Roma.

Inter, si tratterebbe per Dzeko: il centravanti avrebbe parlato con Nainggolan e Perisic
Inter, si tratterebbe per Dzeko: il centravanti avrebbe parlato con Nainggolan e Perisic

I giallorossi, dal loro canto, sono pronti a cederlo, anche in virtù del contratto in scadenza a giugno 2020 e non vorrebbero perderlo a parametro zero. Classe 1986, l'ex Wolfsburg e Manchester City sarebbe ritenuto l'ideale partner d'attacco per Lautaro Martinez, visto che non avrebbe la pretesa di giocare tutte le partite, alternandosi con il Toro, anche in virtù dei tanti impegni.

Roma che sarebbe pronta a cedere Dzeko per un piccolo conguaglio economico, che si potrebbe aggirare tra i dieci e i dodici milioni di euro.

Pubblicità

L'Inter ha avviato i contatti con i capitolini e sono pronti a definire l'affare nelle prossime settimane. Domani è in programma il big match proprio tra Inter e Roma, allo stadio Meazza alle ore 20:30, e le due società potrebbero approfittarne di sedersi nuovamente al tavolo delle trattative.

La richiesta di Edin Dzeko

I contatti sarebbero ben avviati e Edin Dzeko, stando alle ultime indiscrezioni, avrebbe deciso di rifiutare la proposta del West Ham, ritenendo l'Inter la soluzione ideale per il proprio futuro, per restare in uno club competitivo sia in Italia che in Europa.

Il centravanti bosniaco potrebbe andare a firmare un contratto biennale con opzione per il terzo anno alle stesse cifre percepite a Roma, con un ingaggio superiore ai quattro milioni di euro a stagione.

Stando a quanto riportato da Sportmediaset, inoltre, l'attaccante avrebbe chiamato Radja Nainggolan e Ivan Perisic, suo compagno di squadra al Wolfsburg, per avere informazioni maggiori sulla destinazione milanese. Dzeko, inoltre, avrebbe anche chiesto ai suoi due amici consigli su dove poter acquistare casa.

Pubblicità

Il bosniaco dovrebbe andare a prendere la maglia numero nove.

Clicca per leggere la news e guarda il video