La Juventus ha annunciato che Massimiliano Allegri non sarà più l'allenatore della squadra bianconera. Dunque adesso saranno ore caldissime per capire chi sarà il suo sostituto. Evidentemente la società e il tecnico livornese non hanno trovato l'intesa sui piani futuri.

Pubblicità
Pubblicità

Domani il presidente Andrea Agnelli sarà in conferenza stampa al fianco di Massimiliano Allegri e dopo le ore 14 di sabato probabilmente riveleranno le ragioni di questa separazione. Il tecnico livornese in questi anni ha vinto tanto e trovare un suo sostituto sarà molto difficile. La Juve probabilmente avrà già le idee chiare sul nome al quale affidare la sua panchina. I tifosi intanto sono impazienti e sperano presto di conoscere il nome del nuovo tecnico.

Juventus, la società cerca il sostituto di Allegri
Juventus, la società cerca il sostituto di Allegri

Nelle ultime ore uno dei principali candidati citati dai giornali sembra essere Simone Inzaghi.

Scatta il toto allenatore

In questi istanti si sta scatenando il 'toto allenatore': i nomi che circolano sono quelli di Sinisa Mihajlovic, Simone Inzaghi, Giampiero Gasperini e Mauricio Pochettino. Al momento però non ci sono certezze e la società ancora non ha dato comunicazioni ufficiali. Attualmente fare previsioni è davvero improbabili e tra i candidati potrebbe esserci anche Antonio Conte, anche se Andrea Agnelli non sarebbe convinto di riprendere il tecnico salentino dopo il burrascoso addio.

Pubblicità

Poi ci sarebbe pure la suggestione Pep Guardiola. Quando poi verrà deciso il nuovo allenatore, cambieranno anche le strategie di mercato e chissà che i nomi dati certamente in uscita, come Paulo Dybala o Douglas Costa, possano invece restare. I temi caldi in casa Juventus nelle prossime settimane non mancheranno, ma si procederà probabilmente per gradi: prima arriverà l'allenatore nuovo e poi si penserà a costruire una nuova rosa.

La squadra si allena

Poco prima delle 13 la Juve ha annunciato la separazione da Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese stamani ha diretto la seduta di allenamento in vista della gara contro l'Atalanta e domenica saluterà l'Allianz Stadium con la festa scudetto.

Infatti, la squadra non si farà distrarre dalle voci e continuerà ad allenarsi anche domani mattina. Contro l'Atalanta fra i titolari si rivedrà sicuramente Federico Bernardeschi che affiancherà Cristiano Ronaldo. Anche negli altri reparti ovviamente ci saranno i titolarissimi, ma in difesa mancherà l'infortunato Giorgio Chiellini.

Leggi tutto