La Serie A ha chiuso i battenti decretando gli ultimi verdetti, in alcuni casi inaspettati, come l'approdo dell'Atalanta in zona Champions League, a scapito del Milan. La Juventus, campione d'Italia, si è congedata con la brutta prestazione offerta a Marassi contro la Sampdoria e conclusa con il risultato del 2-0 a favore dei padroni di casa. La gara ha registrato ancora una volta un'altra prestazione anonima di Paulo Dybala che conclude come ha iniziato quella che è la stagione più negativa della sua carriera.

Attendendo l'investitura del nuovo allenatore, la dirigenza della Continassa sta valutando il rendimento di molte pedine che hanno deluso le aspettative, e tra questi oltre la Joya ci sarebbero Mattia Perin, Juan Cuadrado e Alex Sandro.

United e Bayern sulle tracce della Joya

Il numero 10 argentino ha ribadito la volontà di proseguire la sua avventura all'ombra della Mole ed anche Fabio Paratici sembrerebbe convinto di trattenere l'argentino, considerato un patrimonio della società: "È un nostro giocatore, abbiamo grandissima fiducia in lui".

Nel mondo del calcio, però tutto si evolve velocemente e ci sarebbe da considerare l'incognita di ciò che vorrà il nuovo tecnico. In attesa di dissipare i dubbi, la realtà è che l'ex Palermo ha molto mercato, infatti sia il Manchester United che il Bayern Monaco sarebbero interessati a lui. Gli inglesi sembrerebbero in pole position e ai bianconeri non dispiacerebbe uno scambio tra il ragazzo di Laguna Larga più Alex Sandro, con Paul Pogba, pupillo del Chief Football Officer.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Anche l'Atletico Madrid e l'Inter sarebbero sulle tracce del numero 10, ma quest'ultimo tempo fa ha precisato che la destinazione milanese non farebbe per lui. Dunque inglesi e tedeschi rimarrebbero un passo avanti.

La lista dei partenti

Un altro giocatore in bilico sarebbe Juan Cuadrado. Il colombiano ha un contratto in scadenza nel 2020 ed al momento non gli è stato proposto il rinnovo. A breve la dirigenza della Continassa incontrerà il suo agente Alessandro Lucci per parlare del suo futuro e quello di Perin, anch'egli sulla lista dei partenti.

Alcuni club europei si sono già fatti avanti per il colombiano perché allettati dalla possibilità di accaparrarsi un rinforzo, a un prezzo conveniente. La Fiorentina ad esempio potrebbe riaccogliere Juan e la Juve sarebbe felice di cederglielo a patto che possa arrivare a Federico Chiesa, per il quale il ds stravede. Per Martin Caceres, invece ieri pomeriggio è stata l'ultima performance in bianconero ed ora la sua prossima avventura sarà in Qatar, destinazione messa in stand-by a gennaio, per rispondere alla chiamata della Vecchia Signora, rimasta orfana di Medhi Benatia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto