Arrivano conferme importanti in merito al possibile arrivo di Maurizio Sarri alla Juventus. A tal riguardo ha parlato il noto giornalista di Bein Sport Tancredi Palmeri, che nel suo consueto editoriale su Snai Italia, ha detto la sua sulla panchina bianconera, confermando una possibile intesa fra il tecnico toscano e la dirigenza bianconera. Le ultime indiscrezioni arrivate soprattutto dai media italiani sostengono infatti che la Juventus avrebbe deciso di non intraprendere la pista estera associata ai nomi di Guardiola del Manchester City, Klopp del Liverpool e Pochettino del Tottenham ma di 'affidarsi' alla linea italiana, ed il tecnico preferito dai dirigenti bianconeri sarebbe proprio Maurizio Sarri. Lo stesso Tancredi Palmeri ha reso anche i dettagli del possibile contratto che il tecnico toscano dovrebbe sottoscrivere con la Juventus.

Juventus, sarebbe pronto un triennale per Sarri

Secondo il noto giornalista sportivo Tancredi Palmeri, per Sarri sarebbe pronto un contratto di tre anni da 7 milioni di euro a stagione. Per definire però l'intesa sarà necessario dapprima che se ne trovi una fra il tecnico toscano e la dirigenza del Chelsea. Come ha ribadito il giornalista, la società inglese vuole l'addio di Maurizio Sarri e potrebbe affidare la panchina ad uno fra Frank Lampard e Nuno Espirito Santo, tecnico del Wolverhampton.

Ancora da definire la modalità di addio di Sarri al Chelsea, bisognerà vedere se il tecnico toscano vorrà liberarsi gratuitamente o se richiederà una buonuscita al patron della società londinese. Novità dovrebbero esserci il giorno dopo la finale di Europa League fra Chelsea ed Arsenal, prevista per mercoledì 29 maggio. Tali dichiarazioni confermerebbero quindi le indiscrezioni lanciate dalla maggior parte dei media italiani negli ultimi giorni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Il mercato della Juventus

Se l'indiscrezione di Tancredi Palmeri fosse confermata, potremmo assistere ad un clamoroso ritorno alla Juventus: quello di Gonzalo Higuain, da sempre ritenuto da Maurizio Sarri la punta ideale per la finalizzazione del suo gioco offensivo. Fra l'altro l'argentino gradirebbe il ritorno a Torino, in quanto, come conferma il giornalista Fabrizio Romano sul sito ''Calciomercato.com'', l'addio alla Juventus sarebbe stato incentivato maggiormente dall'ex tecnico bianconero Massimiliano Allegri e dall'ex amministratore delegato Giuseppe Marotta, che lo avrebbero quindi 'invitato' ad accettare l'offerta del Milan.

Maurizio Sarri dovrebbe quindi portare una rivoluzione nel gioco e non tanto nella rosa: è possibile infatti che alcuni giocatori, a rischio cessione con Allegri, possano rimanere a Torino. Ci riferiamo nello specifico a Alex Sandro, Douglas Costa e Paulo Dybala.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto