Dopo quasi un mese di attesa, domenica scorsa, la Juventus ha annunciato ufficialmente Maurizio Sarri. L'allenatore toscano è stato scelto come sostituto di Massimiliano Allegri e domani comincerà la sua avventura in bianconero visto che ci sarà la presentazione alla stampa. Sarri parlerà nella sala "Gianni e Umberto Agnelli" dell'Allianz Stadium. Sicuramente l'allenatore risponderà a molte delle domande dei cronisti e chissà che non gli domandino se ha già avuto modo di parlare con alcuni giocatori.

Infatti, lo spogliatoio della Juve ha preso bene la notizia che sarà Maurizio Sarri la loro nuova guida. C'è grande curiosità per vedere come l'ex Chelsea metterà in campo la sua Juve. I senatori, dunque, non vedono l'ora di poter dare il benvenuto al neo allenatore, a partire dal gruppo degli italiani capitanati ovviamente da Giorgio Chiellini, ma anche Cristiano Ronaldo. CR7, quindi, è pronto per lavorare con Maurizio Sarri e costruire qualcosa di molto importante.

Inoltre, molto presto Cristiano Ronaldo e il tecnico toscano potrebbero incontrarsi. Infatti, stando a quanto afferma Sportmediaset, Maurizio Sarri dopo la presentazione di domani potrebbe volare in Grecia proprio per parlare con il fenomeno di Madeira.

Il gruppo Juve vede di buon grado Sarri

Per circa un mese il popolo juventino si è chiesto chi fosse il prescelto da Andrea Agnelli per sostituire Massimiliano Allegri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Le voci che sono circolate nelle scorse settimane sono state moltissime per la maggior parte dei media Maurizio Sarri è sempre stato il prescelto dai bianconeri. Finalmente domenica scorsa le riserve sono state sciolte e la Juve ha annunciato ufficialmente il tecnico toscano. Anche i giocatori juventini fino all'annuncio ufficiale non avevano indicazioni su chi fosse il nuovo allenatore, ma una volta che hanno saputo con certezza che la scelta fosse caduta su Sarri i senatori juventini hanno accolto molto bene la notizia.

I vari Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci, Federico Bernardeschi, Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala sono stati felici di sapere che lavoreranno con Maurizio Sarri. Dunque adesso c'è curiosità da parte dei campioni della Juve di poter scendere in campo agli ordini del nuovo allenatore e di conoscere le sue metodologie di lavoro. Intanto, Sarri, oggi, è a Torino per prendere contatto con il centro sportivo della Continassa. L'allenatore dovrà anche decidere la data dell'inizio del ritiro estivo.

Agnelli ha convinto Sarri dopo la finale di Europa

Gianluca Di Marzio, qualche giorno fa, ha rivelato tutti i retroscena della trattativa che ha portato Maurizio Sarri alla Juve. Infatti, Andrea Agnelli con Fabio Paratici e Pavel Nedved, dopo la finale di Europa League, è volato a Londra con un volo privato. La dirigenza juventina si è presentata a casa di Maurizio Sarri per fargli capire che lui era il prescelto per sostituire Massimiliano Allegri.

In quell'occasione la Juve è il tecnico hanno stretto un patto che poi ha portato all'annuncio ufficiale che è arrivato domenica scorsa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto